Maggiolino giallo

1 di 40

Maggiolino giallo

Nascono da un ordine di Adolf Hitler il Typ 1 e la Volkswagen. Natali non certo fausti per un modello che farà la storia dell'auto, prodotto per 75 anni e in oltre 21 milioni di esemplari. L'ultimo, solo 10 anni fa, uscito da una fabbrica in Messico. Racchiude soluzioni semplici e funzionali, progettate da Ferdinand Porsche, al quale venne espressamente richiesta un'auto in grado di ospitare 5 persone o 3 militari e una mitraglietta. Doveva consumare poco, e il motore boxer 4 cilindri da 985 cc riusciva a contenere le richieste in 7 litri/100 km. Pochi cavalli, 23 e mezzo nella prima versione, poi si aggiunsero cilindrate più grandi: 1200, 1300 e 1500. Le modifiche stilistiche sono sempre state minime: i gruppi ottici, il lunotto posteriore, dettagli che non andassero a snaturare l'essenza di un modello tra i più riusciti della storia. Divenne anche simbolo di un'epoca negli anni Sessanta e Settanta, proponendosi anche in versione cabriolet. Il ricco curriculum del Maggiolino vanta anche apparizioni nei film, nelle competizioni e persino come mezzo agricolo.

1 di 40

Volkswagen Maggiolino Tipo 1

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.