Audi Prologue Allroad Concept motore

Audi Prologue Allroad Concept: caratteristiche della sportback crossover [FOTO]

2 di 5

2 di 5

Dimensioni imponenti

La linea filante dissimula bene le dimensioni importanti: si parla infatti di 5.13 metri di lunghezza. Azzeccato l’andamento del tetto che inizia a scendere già dal secondo montante: porterà sicuramente via un pò di aria ai passeggeri posteriori ma il risultato a colpo d’occhio è sicuramente piacevole. Il design della carrozzeria è l’evoluzione di quello delle ultime vetture dei Quattro Anelli ed è fortemente caratterizzato dalla nuova mascherina Single-frame con listelli orizzontali in alluminio spazzolato. Anche i gruppi ottici anteriori riprendono il design orizzontale della calandra: realizzati in tecnologia laser Matrix presentano un fascio di luce estremamente potente composto da piccoli pixel. Originali le luci a LED che contornano il bordo superiore e quello esterno delle prese d’aria ai lati.
Carattere in abbondanza anche nella fiancata dominata dai grandi passaruota bombati che lasciano spazio ad enormi ruote da 22 pollici di diametro con cerchi in lega dal disegno concavo a cinque razze. Le proporzioni enfatizzano ulteriormente il gruppo ruota-passaruota e conferiscono alla Prologue Allroad Concept un look muscoloso.

Audi Prologue Allroad Concept fiancata

Un occhio attento ha già notato la mancanza delle maniglie sulle porte, sostituite da sensori sui mancorrenti in alluminio alla base dei finestrini. Alluminio che ritroviamo sulle barre portatutto sul tetto ed in altri dettagli della carrozzeria.
Particolarmente “schiacciata” la coda che ricorda quasi uno yacht. A metà portellone trova posto uno spoiler sotto il quale vi è il simbolo del Costruttore teutonico. I fanali a LED hanno la parte interna che compone un effetto 3D davvero piacevole da vedere e sono uniti da loro da una striscia luminosa che corre lungo tutto il portellone.
Il paraurti posteriore integra un discreto diffusore aerodinamico ed una struttura in alluminio satinato dietro la quale si celano i due terminali di scarico dai quali escono le note del possente 4.0 V8 biturbo.

2 di 5

Pagina iniziale

2 di 5

Parole di Marco Dal Prà

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.