Kia Novo concept

Kia Novo Concept: il volto delle prossime compatte coreane [FOTO]

2 di 4

2 di 4

Estetica

design quasi una coupe

Partendo dal frontale la griglia a “naso di tigre“, elemento distintivo di tutte le Kia degli ultimi anni (creato dal designer tedesco Peter Schreyer, attuale presidente della casa coreana e capo del settore design del gruppo Hyundai-Kia), è diventata più larga e profonda. I gruppi ottici supplementari sono collocati in corrispondenza delle prese d’aria inferiori. I proiettori principali sono dotati di fari laser.
Passando alla vista laterale, l’attenzione è catturata dai parafanghi anteriori molto grandi, il cui disegno si unisce alla linea di cintura che trasporta l’occhio direttamente ai gruppi ottici posteriori. Spostandosi verso la coda si notano subito i terminali di scarico a forma triangolare, integrati nel paraurti il cui disegno segue la stessa espressione geometrica. Gli spigoli non sono solo un elemento estetico ma contribuiscono anche a diminuire la resistenza aerodinamica (il cosiddetto “drag”).

2 di 4

Pagina iniziale

2 di 4

Parole di Roberto Speranza

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.