La truffa della gomma bucata: cos’è e come funziona?

La truffa della gomma bucata: cos'è e come funziona?

2 di 4

2 di 4

Il primo caso

Il truffatore punta una macchina, solitamente una vettura di prestigio, e mentre il proprietario del mezzo si allontana per un breve momento (come può essere la sosta al prelievo bancomat), il delinquente agisce e buca lo pneumatico del malcapitato. Dopo questo momento inizia la seconda fase, quella in cui il proprietario torna e scopre di aver una gomma a terra, e comincia a sostituirla. Il truffatore si propone di dare una mano alla sua vittima, e in maniera furtiva riesce a sfilare il portafoglio a colui che stava aiutando. Altrimenti mentre siete alle prese con la sostituzione, vi svuotano l’auto dallo sportello (naturalmente dal lato opposto), portandoti via tutto, o il portafoglio o qualche oggetto di valore lasciato incustodito sui sedili.

2 di 4

Pagina iniziale

2 di 4

Parole di Tommaso Giacomelli

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.