navigatori

Navigatori GPS: le 5 migliori app per smartphone

1 di 8

1 di 8

navigatori

Vediamo le 5 migliori app per smartphone per quanto riguarda i navigatori GPS. Qualcuno ricorda o rimpiange le mappe di carta da usare durante la guida? No, vero? La navigazione Gps è forse una delle più utili innovazioni tecnologiche degli ultimi anni. L’ideale per praticità resta sempre lo strumento integrato nell’apparato radio di bordo, tuttavia gli apparecchi realmente ben fatti sono molto costosi e non sempre disponibili in tutte le auto. Invece gli smartphone negli ultimi anni hanno raggiunto livelli di potenza tali da costituire tranquillamente una valida alternativa, a patto di trovare un modo efficace e non pericoloso di fissarli al cruscotto o al parabrezza. Non è bello vedere precipitare un apparecchio da 700 euro perché la ventosa si stacca. E nemmeno il telefono deve ostruire la visuale del guidatore.
Risolti questi problemi e sistemato il cavo di alimentazione in modo che non intralci la guida (a Gps acceso la batteria viene vampirizzata), manca solo la giusta applicazione software da installare. In realtà, spesso non manca nemmeno quella. L’onnipresente Google Maps (e il suo consociato Waze per le informazioni sul traffico fornite dagli utenti della relativa comunità) può soddisfare la maggior parte delle esigenze, ma le sue potenzialità sono meglio espresse in modalità online, sebbene esista anche un metodo tortuoso per scaricare porzioni di mappa e usarle offline.

1 di 8

Pagina iniziale

1 di 8

Parole di Roberto Speranza

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.