Nissan Leaf 2014

Nissan Leaf aggiornata negli USA, aspettando la seconda generazione [FOTO]

1 di 7

1 di 7

Nissan Leaf 2014

Una batteria più potente, per incrementare l’autonomia. E’ il passo intermedio in attesa della nuova Nissan Leaf, la seconda generazione, attesa tra il 2017 e 2018. Negli States le vendite sono scese del 25% nei primi mesi del 2015, anche a causa della cessazioni di politiche di incentivi di cui aveva beneficiato l’elettrica giapponese, ora verrà proposta quella che in Europa è già stata presentata lo scorso anno, una Leaf con batterie da 30 Kwh (ingombri invariati) e un’autonomia dichiarata di 200 km, che nell’uso reale dovrebbe comunque assicurare 170-180 km.
Per il futuro, invece, la berlina elettrica verrà proposta con diverse configurazioni di batterie, con un ampliamento deciso del range, fino a toccare 500 km, come dimostrato da un prototipo sul quale gli ingegneri Nissan sono al lavoro. Sarà cruciale per lo sviluppo della tecnologia che si possano evolvere in maniera netta proprio le batterie, sia per quanto riguarda il loro peso, nonché gli ingombri e i costi. E’ questa la sfida da affrontare e vincere per portare l’auto elettrica verso un futuro realisticamente più credibile.

1 di 7

Pagina iniziale

1 di 7

Parole di Marco Dal Prà

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.