Alfa Romeo Giulia 2015

Nuova Alfa Romeo Giulia 2015, "sarà meglio di BMW e Mercedes": motori e date [FOTO]

2 di 4

2 di 4

Le motorizzazioni

Parlando di motori, la scelta di Alfa Romeo sarebbe ben chiara: razionalizzare. Razionalizzare nel senso di semplificare il listino, offrire un ampio range di scelta al cliente e, soprattutto, ridurre i costi dal punto di vista aziendale. In questo senso è una scelta vincente l’adozione di un nuovo “Global Medium Engine”, ossia un 2.0 litri benzina sovralimentato quattro cilindri in linea, dotato sia di iniezione diretta che di sistema MultiAir, capace di erogare potenze comprese tra i 180 ed i 330 cavalli. Ancora da definire in quali step di potenza verrà commercializzato, ma si tratta già di un succoso indizio. Sul fronte dei turbodiesel, ci sarà un nuovo 2.2 litri JTDm quattro cilindri, sviluppato ad hoc, anch’esso in grado di coprire tutte le potenze comprese tra i 135 ed i 210 cavalli. Sembra, invece, che il 3.0 V6 JTDm sarà riservato esclusivamente al SUV ed all’ammiraglia, quindi non dovremmo vederlo nei listini della Giulia. E questi due nuovi quattro cilindri saranno prodotti nell’impianto FCA di Termoli, come anticipato da Sergio Marchionne.

Il top di gamma, infine, sarà rappresentato dalla versione ad alte prestazioni, probabilmente battezzata Alfa Romeo Giulia GTA 2015. Per lei è riservato un generoso 2.9 litri V6, derivato dal vù-sei Maserati, dotato di doppia sovralimentazione e accreditato di una potenza compresa tra i 480 ed i 520 cavalli.

Per seguire il LIVE in diretta web della presentazione della nuova Alfa Romeo Giulia 2015, BASTA CLICCARE QUI!

VEDI ANCHE: Nuova Alfa Romeo Giulia, uscita nel 2015: motori e caratteristiche [FOTO]

2 di 4

Pagina iniziale

2 di 4

Parole di CA

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.