Porsche Cayman GT4 Clubsport

Porsche Cayman GT4 Clubsport, da Los Angeles alla pista [FOTO]

1 di 3

1 di 3

La base è di prim’ordine, non sarà stato difficile trasformare una GT4 in Porsche Cayman GT4 Clubsport. Debutta al salone di Los Angeles 2015 ma non sarà prodotto destinato agli appassionati che vorranno circolare su strada, per quello c’è, appunto, la GT4 stradale. Clubsport rimanda al mondo della pista, sarà l’unico habitat nel quale la Cayman potrà esprimersi, non avendo l’omologazione per girare su strada.
Destinata ai gentlemen drivers che si affacciano alle competizioni, mutua alcune scelte tecniche da prodotti di assoluto valore, come Porsche 911 GT3 Cup, dalla quale prende in prestito il gruppo molla ammortizzatore. I tecnici di Stoccarda hanno lavorato per affinare l’assetto, installare un rollbar per garantire la sicurezza necessaria, insieme a cinture a 6 punti e sedili specifici a guscio.

1 di 3

Pagina iniziale

1 di 3

Parole di FP

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.