Volkswagen Budd e concept van

Volkswagen Budd-e concept al CES 2016 di Las Vegas [FOTO]

2 di 6

2 di 6

Tecnica e stile

Nasce su queste premesse, Volkswagen Budd-e concept, chiaramente vicino all’idea incarnata dal Bulli per decenni. Le dimensioni del pulmino del futuro si attestano, oggi, sui 4 metri e 59 centimetri di lunghezza, 183 centimetri in altezza e un ampio passo da 3 metri e 15 centimetri. Sono quote che lo posizionano tra una Volkswagen Touran e il Transporter T6. La tecnica è sì importante, perché Budd-e è la prima applicazione del pianale MBE, seppur sotto forma di concept, ma essendosi presentato al CES di Las Vegas, è lecito attendersi tanto altro, in particolare sulle soluzioni hi-tech.

Prima, però, due parole per lo stile. Forme che richiamano il VW Bulli reinterpretate, come la calandra in plastica trasparente e illuminazione a led, una V ampia che vuole ricordare quella del Typ 2, cromata e portata sulla fiancata, come accade anche su Budd-e, in versione luminosa. Fiancate asimmetriche, visto che sul lato destro, oltre alla portiera anteriore c’è un’ampia apertura scorrevole, comandata tramite gestures e che apre su un abitacolo complessivamente per quattro persone. La modularità degli interni offre tanto spazio, grazie al fondo piatto e all’alloggiamento del pacco batterie, mentre un display da ben 34 pollici è installato sul lato guidatore, proprio di fronte alla porta d’accesso.

2 di 6

Pagina iniziale

2 di 6

Parole di FP

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.