Concessionaria Volkswagen

Volkswagen scandalo emissioni, stop alle vendite: cosa rischiano i possessori?

1 di 4

1 di 4

Dopo lo scoppio della bufera, la settimana scorsa, circa lo scandalo sulle emissioni dei motori diesel Volkswagen, continuano gli sviluppi sul cosiddetto dieselgate. Come era facile aspettarsi, adesso tutte le auto dotate del motore incriminato, il 2.0 litri TDI Euro 5 (codice EA 189) quattro cilindri turbodiesel, non possono più essere vendute. Questo è quanto dice una nota ufficiale del gruppo ai propri concessionari, dove si obbliga questi ultimi a sospendere le vendite delle vetture dotate dell’unità sotto accusa. Attenzione ai fraintendimenti, però: non si tratta di uno stop generale alle vendite Volkswagen, come alcuni hanno volutamente fatto intendere. In Italia, in particolare, la notizia riguarda Audi, Seat, Skoda e Volkswagen e questo blocco delle vendite riguarda solo un numero ristretto di auto in stock.

1 di 4

Pagina iniziale

1 di 4

Parole di CA

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.