Alfa Romeo Spider premiata a Ginevra

Alfa Romeo Spider premiata a Ginevra
da in Alfa Romeo, Alfa Romeo Spider, Auto nuove, Auto sportive
Ultimo aggiornamento:

    “Cabrio of the Year ‘2006”, questo l’ambito premio aggiudicato all’ Alfa Romeo Spider da una giuria composta da 23 giornalisti del settore automobilistico accorsi al Salone dell’auto di Ginevra 2006 da 12 Paesi del mondo. Requisiti essenziali per un’auto per fregiarsi del premio sono, innanzitutto il costo, inferiore ai 60 mila franchi e l’inedita presentazione alla kermesse ginevrina, tutti requisiti rispettati dalla bella spider italiana.

    Si tratta di un riconoscimento significativo - ha detto Baravalle – perché conferma l’intenzione della nostra casa di proseguire nella propria presenza tra le spider, un tipo di vettura da sempre molto importante per Alfa Romeo, che annovera alcune delle più belle auto mai realizzate: dalla Giulietta Spider degli anni 50 passando per il Duetto fino al modello degli anni ’90″.

    Per Fiat è il secondo premio ricevuto dal Salone di Ginevra, era già successo con la “Barchetta” nel 1995. A consegnare il premio Luc Argand, presidente del Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra ad Antonio Baravalle, responsabile del Brand Alfa Romeo.

    L’Alfa spider, diretta derivata dalla Brera, viene proposta in due allestimenti a benzina JTS (2.2 da 185 CV e 3.2 da 260s CV, abbinati a due cambi: meccanico 6 marce per entrambi i propulsori, e di tipo automatico per il 3.2 da 260 CV, quest’ultimo disponibile successivamente al lancio. Disponibile anche una versione a trazione integrale con motore 3.2 da 260 CV. per questa due posti comoda e confortevole.

    261

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoAlfa Romeo SpiderAuto nuoveAuto sportive
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI