Arriva l’Euro 5 e si inquinerà meno

da , il

    Inquinamento

    Da poco stiamo facendo l’abitudine all’Euro 4 e già si parla di Euro 5, anzi, non solo se ne parla, ma addirittura è deciso: La Normativa Euro 5 entrerà in vigore in tutti gli stati membri dell’Europa, entro e non oltre, il ‘2008.

    Ovvio che tale provvedimento è volto a limitare ulteriormente le immissioni inquinanti nell’atmosfera, costituiti da zolfo e polveri sottili. Per i primi inquinanti, tale drastica riduzione, dovrà essere operata in ragione di un ulteriore 20%, per i secondi dell’80% .

    Per gli automobilisti l’effetto di questa Legge non comporterà alcuna variazione sul comportamento di guida, né alcuna modifica da adottarsi alle loro vetture. Ciò in quanto, saranno i costruttori di automobili a dover prevedere, entro i prossimi due anni e comunque a ridosso del prossimo ‘2008, tutti quegli accorgimenti che renderanno le nuove vetture immatricolate dopo quella data, perfettamente a norma.

    Se di primo acchito, sembrerebbero comunque maggiormente coinvolte le auto diesel dall’effetto di questa normativa, la stessa non risparmierà neanche i veicoli alimentati a benzina, i quali, per essere inserite in Euro 5, dovranno dimostrare di poter ridurre del 25% le emissioni di ossido di azoto e idrocarburi incombusti.