NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Assicurazione RC-Auto: aumentano i risarcimenti

Assicurazione RC-Auto: aumentano i risarcimenti
da in Assicurazione auto, Auto nuove, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    Risarcimenti più sostanziosi anche in Italia, lo stabilisce l'Unione Europea

    Una volta tanto una buona notizia interessa gli assicurati RC-Auto; secondo il ministero dello Sviluppo Economico, infatti, recependo una Direttiva UE la 2005/14, gli automobilisti italiani avranno risarcimenti, da parte delle Compagnie di Assicurazione, perfettamente in linea con quanto previsto per gli altri Paesi della Comunità Europea.

    Ciò anche in considerazione del fatto che, proprio per allinearci agli Stati membri, saranno alzati anche i massimali di garanzia che, da adesso in poi, non potranno essere inferiori a 5 milioni di euro per sinistro e ciò, indipendentemente dal numero di vittime seguite all’incidente, così come, per il danno alle cose, il risarcimento dovrà avere un massimale minimo, per Legge, di non meno di 1 milione di euro, sempre per sinistro.

    Oggi si faceva riferimento ad un massimale omnicomprensivo, fatto questo che esponeva i danneggiati al rischio di non venire pagati adeguatamente ai danni riportati.Tuttavia, anche se l’adeguamento sembra lì, lì per avvenire, per vederlo operativo dovremo aspettare il 2009, per giungere, perfettamente a regime entro il 2012.

    Altri punti del provvedimento ricordati dal Ministero sono:

    il decreto stabilisce che gli assicurati, contrariamente a quanto accaduto finora, possono chiedere l’attestato di rischio in qualsiasi momento senza dover aspettare la fine del contratto, fermo restando però che il contratto potrà essere risolto solo alla sua naturale scadenza; ·

    il Fondo di garanzia vittime delle strada interverrà anche nel caso di sinistri causati da veicoli esteri con targa falsa; nel caso di sinistri provocati da veicolo ‘pirata’, il Fondo (che fino ad oggi limitava il risarcimento solo ai danni a persona) risarcirà anche i danni a cosa nel caso in cui il sinistro abbia causato gravi danni alle persone.

    315

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Assicurazione autoAuto nuoveSicurezza Stradale
    PIÙ POPOLARI