Aston Martin 77: anteprima

da , il

    Aston Martin 77

    Fervono i preparativi presso le maggiori Case automobilistiche di supercar per presentare al mondo le prossime novità; ne sa qualcosa Pagani con la nuova Zonda, ma anche Ferrari e la nuova Enzo e adesso interessanti novità dovrebbero giungere da Aston Martin con la 77.

    Il nome sicuramente è provvisorio o incompleto,così come ancora non ufficiali sarebbero le notizie riguardo alla meccanica e all?essenza stessa dell?auto che sarà costituita da un telaio in fibra di carbonio, materiale quest?ultimo utilissimo perché opportunamente leggero, così come parrebbe più certa l?adozione di un motore prestantissimo di ben 7,0 litri di cilindrata a 12 cilindri da 550 cavalli di potenza in grado di far schizzare la vettura, da 0 a 100 orari, in appena 3 secondi facendole raggiungere i 350 km/h di velocità massima.

    La vettura sarà realizzata in serie limitata, numerata, appunto in 77 esemplari, da cui il nome, che, ci giuriamo, andranno a ruba nelle prenotazioni, immediatamente.