Aston Martin DB9, render della nuova versione

Nel 2012 dovrebbe debuttare la nuova Aston Martin DB9, di cui è stato realizzato il render

da , il

    aston martin db9 render

    Stando a quelle che sono le indiscrezioni ripostare dalla stampa straniera, l’anno prossimo dovrebbe debuttare la nuova Aston Martin DB9, di cui è stato realizzato il render. Sarà un restyling e non un modello nuovo, dato che la vettura continuerà ad adottare l’attuale piattaforma VH che sarà elaborata con Lotus. Dopo la DB9 seguiranno i restyling dei modelli Vantage, Rapide, Virage e DBS.

    Nel 2012 Aston Martin inizierà lo sviluppo della nuova DB9 che farà il debutto sul mercato entro il 2016. La supercar inglese utilizzerà la nuova piattaforma che dovrebbe essere sviluppata con Mercedes che la sfrutterebbe per le SL, SLC e SLS.

    Aston Martin dovrebbe ricevere i motori V8 e V12 a benzina e la piattaforma della nuova Mercedes GL per il SUV di Lagonda. Aston Martin ha già emesso obbligazioni di circa 350 milioni di euro che saranno restituiti in 7 anni. In questo tempo potrà sviluppare la nuova gamma di modelli e la piattaforma che sarà più leggera e meno inquinante.