Audi A4: pronta la versione Clean Diesel

Grazie a questo sistema la vettura consuma anche meno se solo si pensa che con un litro di gasolio la berlina percorre 15 chilometri e 14 chilometri e mezzo la statiun wagon, ovvero la Avant

da , il

    Audi A4 Clean Diesel

    Un’Audi A4 più pulita e rispettosa quanto mai dell’ambiente è la versione Clean Diesel che la Casa di Ingolstadt presenterà al prossimo Salone di Francoforte cui ci separano solo un paio di settimane.

    La Audi A4 Clean Diesel sfrutta la stessa tecnologia prevista per la Audi Q7 nel nuovo modello fatto oggetto di restyling e monterà un motore di 3,0 litri di cilindrata TDI con in sè un nuovo catalizzatore AdBlue che grazie ad un nuovo additivo che viene immesso nei gas di scarico a base di urea determina una reazione chimica tale da quasi annullare le emissioni di ossido d’azoto che trasforma nell’elemento di partenza, appunto azoto e acqua.

    Risultato, il motore della nuova berlina tedesca diviene già Euro 6, così come prescrive per il 2014 la nuova Direttiva della Ue.

    Grazie a questo sistema la vettura consuma anche meno se solo si pensa che con un litro di gasolio la berlina percorre 15 chilometri e 14 chilometri e mezzo la statiun wagon, ovvero la Avant. Tutto ciò nonostante la vettura abbia una potenza di 239 cavalli e detenga ottime prestazioni che le consentono di raggiungere una velocità massima di 250 km/h, pur se autolimitata elettronicamente e accelera da 0 a 100 orari in poco più di sei secondi.

    La Audi A4 Clean Diesel si dota della trazione integrale quattro e del cambio a sei marce. Non si conoscono i prezzi di vendita di quest’auto.