Audi A9 debutto nel 2012

Secondo quanto affermato da alcune indiscrezioni il 2012 dovrebbe essere l'anno del debutto per l’Audi A9, un modello inedito della Casa di tedesca

da , il

    nuova audi a9

    Come avevamo anticipato nei giorni scorsi, riportando la notizia dell’autorevole e attendibile rivista specializzata Autocar, dovrebbe essere il 2012 l’anno del debutto per l’Audi A9, un modello inedito della Casa automobilistica tedesca che rappresenterà il top di gamma. Principalmente sarà una berlina coupè a quattro porte che avrà come rivali vetture di un certo livello come la Porsche Panamera, la Maserati Quattroporte e la Mercedes CL. Questa nuova vettura avrà una carrozzeria in alluminio che non avrà il portellone posteriore come fatto invece per la A7 Sportback.

    La rivista britannica avrebbe raccolto questa serie di indiscrezioni, come spesso capita, da un insider di Audi, che ha confermato lo sviluppo della vettura anche se non rientra tra i programmi dell’azienda. Per quanto riguarda le dimensioni sappiamo che la nuova Audi A9 sarà lunga circa 520 cm e avrà il passo di 300 cm. La piattaforma sarà invece la MLB dei modelli A6, A7 e A8, anche se modificata per poter essere condivisa anche da Lamborghini con la versione di serie della concept Estoque. Audi e Lamborghini ripeteranno l’esperienza già condotta con Gallardo ed R8, per provare limitare i costi di sviluppo e quelli di produzione.

    Le due vetture sportive si distingueranno sotto molti punti di vista: l’A9 sarà prodotta nell’impianto di Neckarsulm in Germania e utilizzerà motori 4.0 V8 biturbo, 6.3 W12, V6 e V8 diesel. La Estoque sarà invece dotata con il motore V10 e sarà prodotta nell’impianto italiano di Sant’Agata Bolognese. La Lamborghini Estoque potrebbe anche essere scelta per essere il modello celebrativo per i 50 anni che saranno celebrati nel 2013, nel progetto potrebbe entrare anche Bugatti per la produzione della concept 16C Galibier.