Audi: nel futuro della Casa tedesca anche un’utilitaria

da , il

    L?utilitaria di Audi

    Anche Audi si ?tuffa? nell?auto economica, chi ha memoria buona ricorda la Audi A2 e non certo perché ci si riferisce ad un?auto delle guerre puniche, quanto per il fatto che non è che si possa dire abbia mai goduto di grande successo, almeno in Italia.

    Ma a quell?epoca erano meno i problemi che riguardavano le Case automobilistiche e di conseguenza gli automobilisti oggi preoccupati per il costo esorbitante dei carburanti, dalla salvaguardia dell?ambiente al punto che se la Casa di Ingolstadt intende cimentarsi su una vettura di piccole proporzioni lo fa proprio per rispondere al meglio alle nuove istanze del mercato rispondendo ai bisogni primari del moderno automobilista.

    Ne consegue, dunque, che la nuova ?piccola?, di cui non si conosce il nome, di Casa Audi dovrebbe essere piccola nelle dimensioni, quasi sovrapponibili a quelle della Volkswagen UP, dalla quale per?altro eredita il pianale e dovrebbe dotarsi di una propulsione elettrica, non sappiamo se anche ibrida.

    Il risultato è una gradevolissima vettura, come si evince dall?unica foto oggi in possesso, animata da una grande tecnologia a bordo e soluzioni molto moderne, un esempio, anche nella nuova Audi troveremo luci a led, cerchi in lega leggera di grande diametro e forme fantasiose e linee abbastanza moderne e, volendo, abbastanza sportive. Vedremo nel tempo che altre sorprese ci riserverà la Casa degli Anelli con quest?auto.