Auto a gas, tornano gli incentivi

Auto a gas, tornano gli incentivi
da in Auto a Metano, Incentivi Auto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    distributore gpl

    Hai un’auto alimentata a benzina e soffri ogni volta in cui devi farci il pieno? Niente paura, son tornati gli incentivi per coloro che trasformano la vettura, con questo tipo di alimentazione, nel più economico GPL o gas metano, purchè collaudati.

    Difatti, dopo lo stop alle promozioni del trascorso 30 aprile ‘2005, il rifinanziamento della stessa Legge, prevede, adesso nuove provvidenze per tutti gli automobilisti disposti ad operare la trasformazione, purchè, ai fini dei benefici previsti, si proceda entro i tre anni successivi alla data di prima immatricolazione, oppure si proceda all’acquisto di un’auto nuova omologata a gas. Nel primo caso, l’agevolazione prevista sarà di 650 euro, nel secondo di 1.500.

    La Legge prevede, inoltre, l’estensione dell’incentivo sia a persone fisiche che giuridiche, purchè proprietari di veicoli destinati al trasporto di persone che abbiano un numero massimo di posti fino ad otto e, comunque, fino ad esaurimento dei fondi messi a disposizione. Esclusi dall’incentivo, saranno, invece, i veicoli destinati al trasporto merci, aventi massa massima non superiore a 3,5 t.

    Per accedere agli incentivi, gli interessati devono rivolgersi alle concessionarie e alle officine che hanno aderito all’iniziativa, consultabili sul sito del Consorzio Ecogas – www.ecogas.it – che collabora alla gestione operativa degli incentivi.

    Ricordiamo che l’importo di 650 euro, pari all’incentivo stesso, verrà detratto dall’importo di fattura emesso dall’officina autorizzata che avrà montato l’impianto. Tale convenzione, prevede anche che, tali officine abbiano preventivamente depositato presso il Consorzio Ecogas e la Confartigianato Autoriparazione un listino che preveda un aggiornamento dei prezzi solo in base all’indice ISTAT a partire dal 2007. Ulteriori ragguagli al numero verde 800 500 501.

    Disponibile anche il listino prezzi delle officine che aderiscono all’iniziativa.

    N.B.: I prezzi si intendono IVA compresa.

    Tipo di alimentazione (*)

    Auto a carburatori € 700,00

    Auto ad iniezione € 800,00

    Impianto a controllo della carburazione € 1.200,00

    Impianto ad iniezione gassosa € 1.650,00

    Impianto ad iniezione sequenziale € 1.800,00

    Auto a carburatori € 1.200,00

    Auto ad iniezione € 1.300,00

    Impianto a controllo della carburazione € 1.650,00

    Impianto ad iniezione gassosa € 2.200,00

    Impianto ad iniezione sequenziale € 2.300,00

    Serbatoi toroidali, speciali, alta capacità € 100,00

    Indicatore di livello € 50,00

    Variatore di fase (metano) € 100,00

    Collaudo € 80,00

    N.B.: Per autovetture particolari superiori a 4 cilindri, turbo, o con allestimenti speciali, il
    prezzo sarà concordato con l’installatore. Le Associazioni saranno disponibili per fornire
    informazioni sulle variazioni di prezzo a tutela del consumatore.

    (*) Le differenze di prezzo sono dovute alle diversità tecnologiche degli impianti ed ai diversi tempi di installazione che questi richiedono.

    424

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto a MetanoIncentivi AutoMondo auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI