Auto elettrica: pronte le prime stazioni di ricarica a Milano e Brescia

Auto elettrica: pronte le prime stazioni di ricarica a Milano e Brescia

“Oggi Milano segna una tappa importante nella lotta allo smog - ha spiegato infatti oggi il sindaco Letizia Moratti alla conferenza stampa per presentazione del progetto ‘E-moving’ - che rende la nostra città all’avanguardia in Europa, visto che la rete di rifornimento sarà pronta prima della messa in commercio su scala seriale delle auto elettriche

da in Auto Elettriche, Blocco traffico, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    stazione servizio per auto elettrica

    Che l’auto elettrica rappresenti un importante baluardo contro l’inquinamento ambientale non ci sono più dubbi, che le difficoltà per l’utilizzo dell’auto elettrica non sono soltanto rappresentate dai maggiori costi di acquisto di queste vetture, quanto dall’inadeguatezza della diffusione delle stazioni di rifornimento di elettricità, è sicuramente indubbio, ne consegue che una diffusione del prodotto potrà avverarsi solo quando le Amministrazioni Locali intraprenderanno tutte quelle politiche in grado di diffondere la presenza delle prime reti per auto elettriche.

    Il primato italiano che prevede l’istallazione di tali stazioni di servizio spetterà a città come Milano e Brescia che già a partire dal prossimo mese di giugno adegueranno con una rete di rifornimento per auto elettriche il territorio ricadente nei due comuni. Il progetto è stato realizzato in partnership fra A2A – la multiutility nata dalla fusione della milanese Aem e della bresciana Asm – e Renault e prevede che entro fine anno, nel capoluogo lombardo l’installazione di 200 punti di ricarica elettrica, mentre altri 70 saranno realizzati a Brescia.

    “Oggi Milano segna una tappa importante nella lotta allo smog – ha spiegato infatti oggi il sindaco Letizia Moratti alla conferenza stampa per presentazione del progetto ‘E-moving’ – che rende la nostra città all’avanguardia in Europa, visto che la rete di rifornimento sarà pronta prima della messa in commercio su scala seriale delle auto elettriche. Questi veicoli sono a impatto zero e la loro filiera di produzione permetterà un dimezzamento delle emissioni di Co2 rispetto a quelle tradizionali. Mi auguro che entro il 2020 ogni famiglia possa avere un’auto elettrica per gli spostamenti in città”, ha auspicato il sindaco.

    Il risultato sarà dunque quello, grazie ad A2, di assistere a ben 270 punti di ricarica, ben 200 di queste saranno presenti all’interno del capoluogo lombardo, a questo si aggiunge l’iniziativa di Renault che sperimenterà nei comuni di Milano e Brescia la marcia dei primi 60 veicoli elettrici del marchio francese, alimentati con batterie al litio, e che offrono con un’autonomia massima di 160 km.


    “Non abbiamo un obiettivo preciso per le vendite – ha aggiunto Jacques Bousquet, presidente di Renault Italia – .Ipotizziamo che nel 2020 almeno il 10% del mercato europeo delle auto sarà composto da vetture al 100% elettriche. Il successo di questo progetto dipenderà ovviamente dallo sviluppo delle infrastrutture di ricarica”. I veicoli coinvolti nella fase pilota del progetto ‘E-moving’ saranno due dei quattro che comporranno la gamma Renault zero emissioni sul mercato dal prossimo anno: la furgonetta commerciale Kangoo ze e la berlina familiare Fluence ze. Il presidente di Renault Italia ha spiegato che il costo per ricaricare le batterie sarà pari a due euro ogni 100 km, a fronte dei 10 spesi mediamente per un auto a benzina.”Per A2A si tratta di un investimento di tutto rilievo”, ha sottolineato Giuliano Zoccoli, presidente del consiglio di gestione della superutility lombarda, che non ha voluto precisare la cifra esatta. Per il momento la sperimentazione sarà limitata ai due comuni dove opera A2A, ma Zuccoli non dispera di potere estendere il progetto anche agli altri comuni dove A2A è indirettamente presente: Bergamo, Como, Monza, Sondrio e Varese. I punti di ricarica saranno realizzati su suolo pubblico e privato, quindi condomini, box e parcheggi aziendali disseminati fra le vie cittadine.

    598

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto ElettricheBlocco trafficoMondo auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI