NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Auto elettriche: BMW Megacity ad autonomia estesa

Auto elettriche: BMW Megacity ad autonomia estesa

La BMW Megacity potrebbe offrire su richiesta un sistema ad autonomia estesa simile a quello installato sulla Chevrolet Volt

da in Auto Ecologiche, Auto Elettriche, Bmw
Ultimo aggiornamento:

    BMW ActiveE

    La BMW Megacity potrebbe essere offerta anche in versione ad autonomia estesa. L’indiscrezione deriva dalle dichiarazioni fatte da Frederick Eichiner, dirigente della casa costruttrice tedesca, al sito Focus.de. I clienti che lo richiederanno potranno installare un sistema in grado di estendere l’autonomia dell’auto elettrica da 160 a 240 km grazie all’uso di un piccolo motore termico, rendendo quindi la vettura utile non solo per gli spostamenti urbani ma anche per viaggi brevi. Questo dispositivo è stato visto in anteprima a bordo del prototipo BMW ActiveE.

    La soluzione scelta da BMW per la Megacity sarebbe dunque simile a quella utilizzata sulla Chevrolet Volt (in Europa Opel Ampera), una tecnologia che sembrerebbe dare un vantaggio competitivo a questo tipo di veicoli elettrici rispetto, ad esempio, alle auto 100% a batterie come la concorrente giapponese della Volt, la Nissan Leaf.

    Il progetto BMW Megacity è uno dei più interessanti e più avanzati in Europa per quanto riguarda la mobilità ad emissioni zero. Altre case costruttrici sono pronte ad entrare in questo mercato ad esempio la Renault con le sue auto Z.E., Mercedes con la tecnologia a celle di combustibile a idrogeno, Peugeot e Citroen con le city car derivate dalla Mitsubishi i-MiEV.

    Per saperne di più sulle possibili auto elettriche BMW ad autonomia estesa dovremo aspettare ancora qualche giorno, probabilmente il 21 febbraio, quando la casa costruttrice dovrebbe rivelare nome e dettagli sulla gamma BMW Megacity.

    304

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheAuto ElettricheBmw
    PIÙ POPOLARI