Auto estate 2008: classifica dei modelli più venduti

Auto estate 2008: classifica dei modelli più venduti
da in Mercato Auto, Mondo auto, Promozioni auto nuove, Volkswagen Golf
Ultimo aggiornamento:

    Domanda facile, facile, qual è l’auto più venduta in Europa? e quali sono le auto estate 2008 più acquistate dagli europei?La Volkswagen Golf, l’abbiamo detto in altra occasione, per’altro con un incremento da un anno ad un altro di questa vettura superiore al 17% . Ma a questo punto diventa più difficile conoscere la seconda auto più venduta nel Vecchio Continente, la terza e via di seguito.

    Non ci resta dunque che aiutarvi in questa particolare classifica non soltanto a fini accademici, ma anche per capire nel dettaglio un segmento, quello dell’auto, che soffre a volte di periodi di crisi relativamente a qualche marchio, spesso correlato persino al Paese d’origine ove viene costruita la vettura; ad esempio Fiat nel Vecchio Continente non sta per niente andando bene, si pensi che fra le prime dieci auto più vendute non c’è traccia della Fiat Panda e non si può certo dire che, in fatto di economia l’Italia stia andando bene; tutt’altro!

    Il perché di una scelta
    Probabilmente ad indirizzare la scelta verso la media tedesca hanno contribuito tanti fattori; in primis la bontà di un prodotto che da più di trent’anni polarizza l’attenzione di tanti che vedono in quest’automobile tedesca il segno tangibile dell’ alta affidabilità e cura dei particolari; del resto le doti della media tedesca sono indiscutibili e anche la scelta sulla gamma di versioni e motori segue lo stesso percorso.

    Si pensi infatti che la Volkswagen Golf giunta alla sua sesta generazione monta, in aggiunta ai motori presenti nell’attuale versione, anche un inedito 1.200 cc. di cilindrata turbo da 105 cavalli di potenza ed un quattro cilindri di 1.600 cc. di cilindrata TDI con potenze da 90 fino a 110 cavalli, così come nuovi saranno i motori di 2,0 litri di cilindrata TDI da 140 fino a 170 cavalli di potenza; dunque, in aggiunta ai riuscitissimi propulsori della “vecchia “ versione si aggiungono questi inediti propulsori.
    Ma c’è di più, la certezza che nel 2010 troveremo anche una versione ibrida della popolare vettura che si avvarrà di un motore di 1.400 cc. di cilindrata benzina con un elettrico il che significa percorrenze dell’ordine dei 40 chilometri circa con un solo litro di benzina, davvero stupefacente.

    La francesina tutta pepe

    Prima di parlare della Peugeot 207 che risulta essere la seconda auto più venduta in Europa, dobbiamo constatare come ci sia stata una tendenza degli europei a considerare in maggior misura vetture medie nella prima metà dell’anno e nei periodi estivi, rispetto alle tradizionali city car. Questo probabilmente non significa che gli automobilisti attuali disdegnino le utilitarie pure intese come city car, ma potrebbe voler significare che le medie vetture hanno raggiunto standard di efficienza e di economia di esercizio tali da farli preferire alle vetture di piccolissima cilindrata.

    Non è un caso che la 207 della Casa francese viaggi ad una spanna dalla più blasonata Golf, forse se tale classifica verrà ripetuta il prossimo anno assisteremo addirittura ad un sorpasso, ciò potrebbe avvenire quando arriveranno sul mercato le versioni Blu Lion, ovvero le ecologiche di Casa Peugeot con emissioni inquinanti di CO2 sotto i 135 grammi /km. e realizzate interamente con materiale biodegradabile e riciclabili oltre il 95% . Tutto questo potrebbe indirizzare la scelta del mercato verso queste auto proprio per la nuova apprensione ed attenzione della gente verso le sorti del nostro pianeta.

    In attesa che tutto ciò avvenga ricordiamo la versatilità della Peugeot 207, la possibilità di poter contare su motori brillanti di 1.400 cc. di cilindrata, di 1.600 sia benzina che diesel potenti ma al contempo in grado di consumare poco.

    Dalla parte della Peugeot c’è anche la grande attenzione riservata dal costruttore al benessere a bordo, ricordiamo la ricca dotazione di serie prevista in vettura e quella che è possibile aggiungere quale optional; 4 airbag, vetri elettrici, clima automatico, sofisticato impianto radio/CD/MP3, volante regolabile in altezza e profondità.

    Buone le doti prestazionali, con accelerazioni, da 0 a 100 orari in meno di 13 secondi, una velocità massima di 180 km/h e un consumo di carburante che consente, mediamente, un dispendio di circa 7 litri per 100 chilometri.
    Altro asso nella manica per questa vettura i prezzi, davvero concorrenziali, visto che la Peugeot 207, ad esempio nella versione XT parte da 12.000 euro, fino, massimo a 15.000 .

    Nella classifica delle auto più vendute in Europa dalla terza in poi, figura la Ford Focus e qui si delinea il distacco con le prime, la chiave di lettura sui motivi che hanno ridotto le vendite di quest’auto sono dovute a molteplici fattori, nonostante sia un’ auto ben riuscita e di successo sicuro questa come le altre, è finita nel tempo per assurgere al ruolo di auto un po’ di nicchia.

    Ed a questo punto dobbiamo anche far riferimento ad Opel Corsa che pur essendo un’auto comune e scelta da molti non è stata scelta in larga misura come si pensava, forse sarà destinata ad un’impennata nelle vendite nei prossimi mesi quando si consoliderà di più la domanda per il nuovo modello, diverso il caso dell’Astra che forte delle sue quasi 200 mila vetture vendute potrebbe persino subire una flessione stante il fatto che a differenza della concorrenti questo tipo di vettura viene acquistata, generalmente in sostituzione di una precedente Astra.

    Per quanto invece riguarda la Renault Clio anche questa auto è destinata a calare nelle vendite in futuro, parliamo di una versione che, sia pure riuscita, sente il peso degli anni anche nella nuova versione.

    Il prossimo esploit
    Le due auto che invece dovrebbero brillare a breve nelle vendite sono la ford Fiesta e la Volkswagen Polo. La prima, alla presentazione della nuova versione, dovrebbe rivivere uno di quei successi memorabili che ebbe nei decenni passati, del resto parliamo di una vettura sul mercato dallo stesso tempo, quasi della Golf e negli anni s’è fatta tante volte apprezzare; l’attesa per il nuovo modello è tale da aver generato nel pubblico quell’attesa che precede un grande evento e ha di fatto immobilizzato l’attuale versione. Per la Volkswagen Polo dovrebbe avvenire la stessa cosa, anche se rispetto alla “cugina” Golf e alle altre concorrenti, la Polo non è mai stata una vettura, commercialmente parlando, dalle elevatissime vendite, ma c’è chi oggi giura che la prossima versione che vedrà la luce il prossimo anno potrebbe profilarsi un’auto in grado di infastidire non poco il cammino della più nota Golf.

    Le incertezze di Fiat
    Nella classifica stilata e ufficiale circa le prime dieci auto vendute in Europa, stranizza il fatto di assistere alla flessione importante della Fiat Grande Punto, forse stretta da una concorrenza più agile, più nuova che ha finito per detronizzare di diverse posizione la validissima media italiana.

    Riuscirà la Grande Punto a riconquistare il terreno perduto? Forse si, ma l’attuale congiuntura economica italiana, volente o nolente, finisce per riversarsi anche sull’industria nazionale e il rischio che anche l’auto di maggior successo di Torino possa risentire per via di una forte contrazione delle vendite , soprattutto in Italia è concreto, bisognerà solo attendere gli eventi e dunque i prossimi anni, prima di ipotizzare migliori e più sereni giorni alla riuscita vettura del marchio di Torino.

    Fino ad allora parrebbe che a fare i giochi in Europa saranno ancora una volta le tedesche, con buona pace di tutti gli altri.

    Ma adesso vediamo la classifica: ( lo stesso andamento riscontrato nei primi tre mesi è più o meno riportato nel primo semestre 2008

    Auto – esemplari venduti nei primi tre mesi del 2008 – % da un anno all’altro

    Volkswagen Golf 254.061 17.6

    Peugeot 207 244.022 2,2

    Ford Focus 212.127 – 7,7

    Opel Corsa 210.876 – 4,2

    Renault Clio 200.453 – 5,9

    Opel Astra 194.081 – 10,2

    Ford Fiesta 180.464 – 9,2

    Fiat Grande Punto 174.360 – 22,1

    Volkswagen Polo 151.358 – 0,1

    BMW Serie 3 141.097 – 11,3

    1498

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mercato AutoMondo autoPromozioni auto nuoveVolkswagen Golf
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI