NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Auto low cost: la nuova Volkswagen Lupo

Auto low cost: la nuova Volkswagen Lupo

La nuova Volkswagen Lupo dunque sarà un’auto dove si è pensato ad un risparmio di risorse fin dallo stabilimento di produzione con una razionalizzazione estrema dei costi

da in Auto 2011, Auto Economiche, Utilitarie, Volkswagen, Volkswagen Lupo
Ultimo aggiornamento:

    volkswagen lupo

    Auto low cost, adesso piace a tutti, acquirenti e fabbricanti; se sembrano infatti lontani anni luce i tempi in cui, auto low cost, era sinonimo di prezzo e qualità bassi e l’unica low cost immaginata poteva ascriversi alla Dacia Logan, col tempo a sua volta andata a migliorarsi anch’essa, ora nel segmento delle economiche ad oltranza vogliono starci tutti.

    L’ultimo esempio, ma solo in ordine di tempo, ci giunge dalla Volkswagen che presenta la “ sua “ low cost, la Volkswagen Lupo . C’è da dire che in passato la Volkswagen Lupo per la Casa tedesca non significò di certo un’auto di successo strabiliante, visto che ci riferiamo ad un’auto sicuramente anonima che non riscosse, almeno qui da noi, alcun successo degno di nota; ma adesso tutto potrebbe cambiare, eccome!

    La nuova Volkswagen Lupo dunque sarà un’auto dove si è pensato ad un risparmio di risorse fin dallo stabilimento di produzione con una razionalizzazione estrema dei costi. L’auto verrà prodotta in Slovacchia e venduta a partire dal prossimo 2011 ad un prezzo, per la tre porte, di circa 8.500 euro.

    La vettura monterà un moderno motore a tre cilindri di appena un litro di cilindrata che consentirà di percorrere quasi 24 chilometri con un litro di benzina emettendo appena 102 grammi al chilometro di CO2. Ma non sarà l’unico propulsore disponibile, si parla infatti di un moderno tre cilindri di 1.200 cc.

    di cilindrata turbodiesel da 75 cavalli di potenza e appena 80 grammi al chilometro di CO2 .

    Molto interessanti le dimensioni della nuova Volkswagen Lupo tre porte di appena tre metri e mezzo di lunghezza, eppure tutto è funzionale in quest’auto a cominciare dall’abitacolo dove, chiaramente non ci si aspetta di trovare rifiniture da limousine ma dove i materiali impiegati sono di qualità ed il montaggio, come al solito, impeccabile!

    La Volkswagen Lupo è il primo passo che la Casa tedesca intenderà compiere con la sua city car low cost, il resto è già deciso, infatti per i prossimi due, tre anni, dovrebbero vedere la luce vetture “targate “ sia Volkswagen che Seat, tutte low cost; staremo a vedere!
    foto tratta da: Autoggi

    415

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2011Auto EconomicheUtilitarieVolkswagenVolkswagen Lupo
    PIÙ POPOLARI