Motor Show Bologna 2016

Auto noleggio a lungo termine: deduzione fiscale ed informazioni utili anche ai privati

Auto noleggio a lungo termine: deduzione fiscale ed informazioni utili anche ai privati
da in Noleggio auto

    Parlare di noleggio a lungo termine (NLT) per l’auto non è certo una novità. É da tanti anni che questa pratica è diffusa tra la clientela “business” perchè sa offrire molti vantaggi rispetto al normale acquisto di un veicolo. Come funziona? Nella maggior parte dei casi si deve versare un anticipo e poi, successivamente, versare un canone mensile che dipende da vari fattori. Il costo mensile è basato sulla durata del noleggio (ad esempio 24, 36 o 48 mesi), sulla percorrenza annua prevista e, ovviamente, sul tipo di vettura scelta (motore, allestimento ed optional). La comodità sta nel fatto che questo canone include già tutte le spese di manutenzione e, una volta scaduto il periodo prescelto per il noleggio potete prendervi un’auto nuova senza dovervi preoccupare di vendere la vecchia. Comodo no?

    BMW Serie 3 Touring 2015 vista da davanti

    Parlando di deduzione fiscale, bisogna subito puntualizzare che esistono due diverse categorie. In un caso i veicoli hanno diritto a deduzione completa, incluse le spese di gestione e manutenzione. Si tratta del caso in cui questi mezzi vengano riconosciuti come beni strumentali. Quali categorie rientrano in questa categoria quindi? Si parla delle autoscuole, delle ditte di noleggio, i taxisti o le società di noleggio auto con conducente. Rientrano anche in questa classe gli autocarri utilizzati per il trasporto di merci e dei lavoratori che ne fanno uso. La seconda categoria di deducibilità è quella che si definisce “limitata“. In questo caso solo il 20% del costo del veicolo e delle spese di gestione possono essere detratte. Fanno parte di questa categoria tutti i mezzi che non vengono usati esclusivamente come beni strumentali, ossia per i quali si prevede un uso promiscuo: lavorativo e per la propria vita privata. In questo caso c’è anche l’applicazione di un massimale sul costo massimo che possono avere questi veicoli, che siano acquistati, presi in noleggio a lungo termine o in leasing.

    Ma conviene? Sulla convenienza non ci vogliamo esprimere perchè dipende. Spesso le aziende di noleggio propongono dei “pacchetti” in offerta che convengono particolarmente. Parliamo di vetture scelte da loro, con un particolare allestimento e con una determinata motorizzazione che vengono offerte ad un prezzo promozionale molto vantaggioso. Se, invece, volete allestirvi l’auto esattamente secondo i vostri gusti, dovete mettere in conto di spendere di più. Prima di scegliere quale opzione sia la migliore, vi consigliamo attentamente di mettere sul piatto della bilancia non solo il prezzo di listino della vettura da nuova, ma anche un ipotetico sconto in fase di acquisto e la cifra di vendita della vettura usata dopo il vostro periodo di utilizzo. Bisogna tenere anche presente che per i privati le aziende di noleggio a lungo termine sono ancora abbastanza restie ad offrire questo tipo di servizi. Quindi se non siete in possesso di partita IVA potreste scontrarvi con una sostanziale infattibilità.

    541

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI