BMW 1.5 TwinPower Turbo, i nuovi tre cilindri in arrivo

BMW 1.5 TwinPower Turbo, i nuovi tre cilindri in arrivo

Sono in arrivo i nuovi motori BMW 1

da in Bmw, Motori auto
Ultimo aggiornamento:

    15440247571491055725

    Da tempo se ne parla forse il nuovo BMW TwinPower Turbo 1,5 litri è in dirittura di arrivo. Sarà l’elemento chiave del downsizing dei propulsori del marchio tedesco, che negli ultimi anni ha sostituito molte vecchie unità aspirate con più efficienti motori turbocompressi. Il tre cilindri andrà ad euipaggiare le Mini di prossima generazione e le BMW di fascia medio/bassa. Intanto il frazionamento è piuttosto insolito per il costruttore bavarese, almeno per quanto riguarda il suo passato recente. Ma anche se rispetto ai precedenti motori ‘entry level’ dell’elica ha perso un cilindro, ha ereditato tutte le migliori tecnologie disponibili.

    Il blocco è in alluminio, con i sistemi Valvetronic e Vanos e l’iniezione diretta. In pratica si tratta di una variante dei nuovi quattro e sei cilindri con cui ha in comune la maggior parte delle caratteristiche tecniche. I nuovi tre cilindri saranno realizzati sia con alimentazione a benzina che a gasolio.

    Il 1,5 TwinPower a benzina avrà potenze che andranno presumibilmente da 120 a 222 cavalli, con una coppia da 180 a 240 Nm. I 1,5 TwinPower a gasolio andranno invece da 80 a 180 cavalli, con una coppia da 225 a 330 Nm. Queste cifre fanno intuire che tutto sommato i valori resterebbero in linea con i vecchi 4 cilindri attualmente utilizzati. Solitamente i tre cilindri sono noti per non brillare particolarmente per il loro sound, aspetto che sicuramente risulterà importante soprattutto sulle Mini di nuova generazione. A tal proposito BMW afferma con certezza che la voce del nuovo TwinPower sarà vivace e sportiva, oltre a garantire anche un’erogazione della potenza particolarmente fluida ed efficace. Da notare poi che il nuovo propulsore compatto potrà essere montato sia in senso longitudinale che trasversale, proprio perchè dovrà aver la possibilità di essere utilizzato indistintamente su Mini e BMW.
    Per avere qualche informazione in più occorrerà aspettare il Salone di Parigi, dove il Gruppo tedesco esporrà la nuova BMW Active Tourer Concept su cui sarà montato proprio uno dei nuovi trecilindri. In futuro lo vedremo arrivare su tutte le prossime Mini, comprese molto probabilmente anche le versioni più potenti, sulla BMW Serie 1 e sulla prossima Serie 0 (il cui nome però deve ancora essere confermato).

    395

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BmwMotori auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI