BMW 2011: prezzi e modelli

Le BMW 2011, tutte le più importanti novità della casa automobilistica tedesca

da , il

    bmw 2011 bmw serie1

    Le BMW 2011 rappresentano delle importanti novità nel panorama automobilistico mondiale. La casa tedesca ha deciso di rispondere in maniera concreta alla forte concorrenza con delle nuove vetture, sempre molto eleganti e dalle prestazioni di livello. Nel corso dei primi saloni automobilistici di inizio anno, come il Salone di Detroit 2011 e il Salone di Ginevra 2011, sono state presentate le prima novità di questa stagione. Vediamo dunque quali sono le nuove BMW 2011.

    BMW Serie 1

    La BMW Serie 1 è la seconda serie della vettura più piccola della casa automobilistica tedesca uscita nel 2004. Si tratta di una berlina che unisce la classe e la sportività delle auto BMW con le linee compatte di una berlina a due volumi. La versione aggiornata della berlina compatta che è stata realizzata sulla base di un nuovo pianale con dimensioni maggiorate rispetto a quello attuale. La nuova Serie 1 avrà dimensioni interne superiori in modo da migliorare l’abitabilità e uno stile che richiamerà quello della prima serie e che sarà più aerodinamico, con le linee morbide. Il frontale richiamerà invece alcune delle soluzioni già viste per la BMW Serie 7. Non mancheranno anche la versione cinque porte, la coupè e la cabrio. Presente l’Efficient Dynamics associato al dispositivo Start&Stop, verrà introdotto il nuovo motore 1.300 turbo nelle potenza da 136 cavalli e da 177 cavalli. Questa nuova motorizzazione sarà in grado di abbassare notevolmente i consumi consentendo l’ottenimento di prestazioni elevato. Le altre motorizzazioni saranno il 2.0 turbo da 218 cavalli ed il 3 litri da 272 cavalli. Per le motorizzazioni, le 118d, la 120d e la 123d con motori 2 litri da 150, 184 e 211 cavalli. Per la BMW Serie 1 non sono stati ancora comunicati i prezzi ufficiali.

    BMW Serie 3

    La BMW Serie 3 si caratterizza per le linee aggressive, i motori innovativi e una variante ibrida. La BMW Serie 3 è nata nel 1975. La sesta serie della sarà anticipata da una concept car che sarà presente al Salone di Francoforte 2011 in programma a settembre. La nuova Serie 3 avrà il frontale differente alle versioni precedenti, con il muso più allungato, mentre i gruppi ottici avranno un aspetto più aggressivo. Presenti anche le nervature e le linee tese che caratterizzano la vettura. Nella parte posteriore la nuova BMW Serie 3 avrà una coda, in modo da dare anche nel retro una linea sportiva da coupè. La Serie 3 è un’auto adatta ai viaggi e alla comodità. Dotata di spazio, confort e eleganza, senza tralasciare le prestazioni dei propulsori. Per quanto riguarda i motori dovrebbe esserci il 4 cilindri turbo 1.600 cc da 150 cavalli, realizzato in collaborazione con il gruppo PSA Peugeot-Citroen. Un altro propulsore benzina sarà il 2 litri da 245 cavalli ed i 6 cilindri da 258 e da 306 cavalli. Tra i motori turbodiesel ci sarà il 2 litri da 166 e da 143 cavalli, oltre al sei cilindri con potenze fino a 290 cavalli. La variante ibrida sarà equipaggiata con un ibrido diesel elettrico. Possibile anche un propulsore 3 cilindri turbodiesel 1,5 litri di cilindrata con 180 cavalli. Le modifiche del pianale consentiranno un aumento del passo con vantaggio per l’abitabilità mentre le misure complessive resteranno invariate. La nuova Serie 3 uscirà in versione berlina, in versione touring, M3, coupè e cabriolet. I prezzi non sono stati ancora comunicati.

    BMW Serie 6

    La BMW Serie 6 seconda serie della coupè della casa tedesca, sarà rinnovata sulla base delle ultime modifiche estetiche e tecnologiche che la casa tedesca sta attuando nei modelli in uscita recentemente. Il taglio estetico richiamerà quello della rinnovata BMW Z4. Sarà comunque un rinnovamento profondo rispetto al modello attualmente in circolazione. La nuova Serie 6 Cabrio ha una capote in tessuto, evoluta e leggera, che si apre in 19 secondi e si chiude in 24. E’ possibile aprirla e chiuderla anche durante la marcia, fino ad una velocità di 40 km/h. Le versioni a gasolio comprenderanno il 4 litri da 306 cavalli ed un 5 litri da 354 cavalli, ma saranno disponibili in un secondo momento. All’inizio le motorizzazioni saranno due a benzina: la 640i e la 650i. La nuova Bmw Serie 6 è lunga 4,89 metri, larga 1,89 metri, alta 1,36 e con un passo di 2,85 metri. I prezzi sono i seguenti: 87.000 euro per la 640i, 102.250 euro per la 650i. La 640i ha una potenza di 320 cavalli, con motore 6 cilindri TwinPower Turbo mentre la 650i è 8 cilindri a V con 407 cavalli di potenza e motore 4.400 cc Biturbo. Ampia la disponibilità di accessori di serie: airbag, controllo di stabilità, cambio automatico ad 8 marce, climatizzatore bizona, cerchi in lega da 18 pollici, fari allo xenon, selettore dinamico per la scelta del tipo di guida, sedili regolabili elettricamente, navigatore satellitare, impianto stereo e sedili in pelle.