BMW e Volkswagen vogliono acquisire SGL Group

BMW e Volkswagen vogliono acquisire SGL Group

BMW e Volkswagen vogliono il controllo del Gruppo SGL, che è molto esperto in fibra di carbonio, materiale che sarà importantissimo sulle auto del futuro

da in Bmw, Mondo auto, Volkswagen
Ultimo aggiornamento:

    volkswagen bmw sgl group

    BMW e Volkswagen vogliono ottenere il controllo del Gruppo SGL, esperto in fibra di carbonio, materiale che sarà fondamentale sulle auto del prossimo futuro. BMW sembrava essere in vantaggio per l’acquisizione, con un accordo di collaborazione siglato con l’azienda, ma poi è arrivata Volkswagen che è salita al 9,9% del pacchetto azionario. Poi Susanne Klatten, azionista di riferimento di BMW, ha incrementato la propria quota dal 22 al 27,3%, ma punta a salire ancora, fino al 29% di SGL.

    Questo per limitare un eventuale piano di scalata da parte di Volkswagen, che potrebbe avere effetti negativi sui loro piani industriali, dopo gli ingenti investimenti fatti sulla fibra di carbonio.

    Nel frattempo anche Daimler AG sta lavorando sulla ricerca relativa alla fibra di carbonio, alle sue applicazioni e all’abbattimento dei costi e dei tempi di produzione di questo materiale.

    Il suo partner è la giapponese Toray Industries, leader mondiale del settore.

    203

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BmwMondo autoVolkswagen
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI