Salone di Ginevra 2017

Tutte le migliori novità auto presentate al Salone di Ginevra 2017. Su AllaGuida tutte le auto esposte alla kermesse, insieme a consigli, date, mappa, indirizzo, come arrivare e prezzo dei biglietti.

BMW: un 2008 caratterizzato dalla produzione di auto a basso impatto ambientale

BMW: un 2008 caratterizzato dalla produzione di auto a basso impatto ambientale

BMW: un 2008 caratterizzato dalla produzione di auto a basso impatto ambientale

da in Blocco traffico, Bmw, Bmw X6, Mondo auto, Salone di Ginevra 2017
Ultimo aggiornamento:

    C’è grande attenzione da parte di Bmw per l’ambiente, lo dimostra la dichiarazione rilasciata dal presidente della Casa tedesca Norbert Reithofer a chi lo intervistava al Salone di Ginevra, stigmatizzando il fatto che quest’anno la Casa bavarese si appresta ad immettere nel circuito commerciale qualcosa come 700 mila nuovi modelli tutti equipaggiati con il sistema Efficient Dynamics,un’apposita tecnologia in grado, non solo di migliorare le prestazioni delle auto ove montato, ma anche di ridurre al minimo le emissioni inquinanti che non supereranno mai i 140 gr/km di CO2 .

    Lo stesso sistema sarà anche in grado di garantire più bassi consumi che se si quantizzassero sul numero di vetture che dispongono di questa tecnologia, ipotizzando un chilometraggio medio delle auto prodotte, significherebbe un risparmio di ben 150 milioni di litri di carburante rispetto al 2006 e una diminuzione di CO2 quantificata in oltre 373 mila tonnellate.

    Ma non è finita qui, visto che il marchio BMW sarà anche caratterizzato per la fine dell’anno e l’inizio del prossimo da vetture il cui consumo sarà inferiore del 25% rispetto a quello che si aveva una dozzina di anni fa, dunque con basso inquinamento, con uno sforzo sempre crescente di migliorare oltremodo l’impatto ambientale in aggiunta a quanto si ha intenzione di fare con le prossime auto.

    “Una volta ancora noi abbiamo fissato gli standard per l’industria automobilisitca.

    Il consumo di energia per la produzione di ogni veicolo e’ stato ridotto del 4,1% l’anno scorso, nel processo produttivo le emissioni di carbone sono diminuite del 10,6% e infine abbiamo ridotto di circa il 35% negli ultimi anni i liquami degli stabilimenti. Questo potrebbe non aiutarci molto nell’affrontare l’attuale dibattito politico ma c’e’ una cosa piu’ importante, aiuta l’ambiente “, ha concluso il numero uno di BMW.
    A dar manforte alla testi di Reithofer la notizia ufficiale rilasciata ai giornalisti accorsi a Ginevra, secondo la quale, nel 2009 il modello X6 sarà affiancato da una versione ibrida.

    366

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Blocco trafficoBmwBmw X6Mondo autoSalone di Ginevra 2017
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI