BMW X5, auto più rubata

La BMW X5 è l’auto più rubata del 2010, un primato molto singolare che la vettura ha conquistato anche nel 2009

da , il

    BMW X5, auto più rubata

    La BMW X5 è l’auto più rubata del 2010, un particolare primato che la vettura della casa automobilistica tedesca ha conquistato anche nel 2009. Il dato è emerso da uno studio condotto dalla società inglese Tracker che è specializzata nel recupero delle auto rubate. Alle spalle della BMW X5 sul podio ci sono la Range Rover al secondo posto e la BMW M3 al terzo. Nella top 10 delle auto più rubate lo scorso anno sono presenti anche le Audi RS4 quarta in classifica e Audi TT quinta.

    In sesta e settima posizione si trovano invece rispettivamente due modelli di Mercedes la SL e la CLK, che precedono la Porsche 911 all’ottavo posto in classifica. Al nono figura invece la Volkswagen Golf, mentre la Mercedes ML chiude la classifica in decima posizione. Una graduatoria senza dubbio molto singolare che serve a capire quali sono le preferenze dei ladri. Le auto di lusso più apprezzate dai ladri sono invece la coupé Mercedes CL in versione AMG e la cabriolet Bentley Continental GTC. Le vetture più vechie che sono molto rubate sono la Peugeot 406 e la Ford Sierra.

    Tracker sostiene che il 65% della auto rubate e poi recuperate nel 2010 avevano un valore di mercato che era inferiore ai 30.000 euro, mentre le vetture con valore di mercato compreso tra i 60.000 euro e i 120.000 euro erano circa il 6%. Il dato più allarmante riguarda però il modo di operare dei ladri durante i furti di automobili. L’84% dei ladri non usa più il classico piede di porco ma le chiavi di accensione, che sono sottratte direttamente ai proprietari delle vetture da rubare. Nel nostro Paese i furti di auto risultano fortunatamente in calo.