Buick Riviera Concept: un coupè nato dall’unione di due grandi Case automobilistiche

Buick Riviera Concept: un coupè nato dall’unione di due grandi Case automobilistiche
da in Buick, Concept Car, Coupè, General Motors nuove, Salone auto
Ultimo aggiornamento:

    Per adesso è una concept, quanto prima diventerà, invece, una coupè di sicuro successo la Buick Riviera, voluta da General Motors e Saic, l’industria automobilistica cinese e presentata ad aprile al Salone di Shangai.

    La Riviera dovrebbe essere commercializzata a partire dal prossimo anno e, oltre ad una linea piacevole e quanto mai moderna, si avvantaggia di un motore ibrido, quest’ultimo a tutto vantaggio dei consumi, fra i più bassi della categoria e delle emissioni inquinanti, quanto mai ridotte.

    La vettura leggera, essendo costituita in larga parte da fibra di carbonio, colpisce la grande area di sportività che si respira sia fuori che dentro l’auto, basti vedere le aperture delle porte ad ali di gabbiano, così come l’abitacolo, dai tratti quanto mai futuristici con una strumentazione quanto mai avanzata in fatto di design e di componentistica; fa bella mostra di sé anche la grande superficie vetrata che contornia la vettura e il tetto panoramico, tutto ciò senza trascurare il fatto che la Riviera è una delle auto più confortevoli della categoria, grazie anche all’impiego di materiali di altissimo pregio e qualità, a partire dai sedili in pelle e dei rivestimenti, passando per la grande ergonomia di questa vettura.

    Al di là di tutto, uno sguardo alle foto allegate, chiarisce meglio di mille parole, l’evoluzione di un prodotto proiettato ad un futuro quanto mai portatore di soddisfazioni per il produttore di questa concept che quanto prima invaderà le strade d’oltreoceano e, chissà, un giorno anche le nostre.

    284

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BuickConcept CarCoupèGeneral Motors nuoveSalone auto Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI