Chevrolet: “Best in class” contro la crisi

Chevrolet: “Best in class” contro la crisi

Chevrolet Italia ha ricevuto il premio Best in Class per la migliore gestione economico-finanziaria della rete di vendita

da in Mondo auto, Salone auto
Ultimo aggiornamento:

    Chevrolet Italia best in class

    I concessionari Chevrolet non hanno sentito la crisi. E’ quanto rivelano le statistiche di Italia Bilanci, società specializzata nell’analisi economica e finanziaria delle imprese. Lo studio ha visto la premiazione della rete di vendita Chevrolet con il conferimento del titolo “Best in class” tra tutti gli altri rivenditori automotive. Secondo i dati raccolti sulle performance economico-finanziaria delle reti di vendita in Italia durante il periodo 2005-2008, mentre durante i primi tre anni il trend dei profitti è stato positivo, durante il 2008, anno dello scoppio della crisi, tutti hanno registrato difficoltà finanziarie.

    Tutti, eccetto Chevrolet. Il campione analizzato consisteva in 2.000 società di capitali, operanti nel settore automotive e affiliate a diverse case automobilistiche.

    Nel 2008 la domanda ha subito un annichilimento – e le entrate sono diminuite – mentre aumentava il fabbisogno di copertura finanziaria. Tutte le società analizzate hanno dovuto aumentare i propri debiti con le banche e gli altri istituti creditizi.

    Eccetto la rete Chevrolet Italia, che grazie a una conduzione sopraffina del business ha saputo affrontare la crisi, mostrandosi superiore sia a livello “micro” di gestione prettamente aziendale che a un livello “macro”, quello del panorama automobilistico mondiale.

    Il premio è stato conferito ufficialmente a Chevrolet Italia in occasione dello Speciale Bilanci 2008 dei Dealer Auto tenutosi qualche tempo fa a Milano.

    262

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo autoSalone auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI