by

Chevrolet Cruz: la low cost a stelle e strisce

    Chi l’ha detto che l’auto low cost debba essere solo romena, anche l’America tenta di insediare il segmento portando il suo con tributo ed a nostro giudizio lo fa benissimo con la Chevrolet Cruze.

    La Chevrolet Cruze è un’interessante berlina 4 porte sportiva quanto basta, moderna e confortevole. La vettura si dota di un motore a benzina di 1.600 cc. di cilindrata in grado di erogare una potenza di 113 cavalli con cambio manuale a 5 marce, trazione anteriore e dimensioni importanti; quattro metri e 60 centimetri di lunghezza, un metro e 80 centimetri di larghezza ed un metro e 60 centimetri di altezza, con un capiente bagagliaio di 450 litri che possono divenire 1.200 agendo sui sedili.

    Ottime le doti prestazionali, 185 km/h di velocità massima, accelerazione di 12 secondi e mezzo, 15 chilometri con un litro di benzina e 160 grammi/km di CO2 .

    Interessante anche la dotazione di serie della vettura, con sei airbag, cerchi in lega leggera da 16 pollici di diametro, ABS-ESP, fendinebbia, sistema ISOFIX, sensori parcheggio, comandi al volante, insertti in alluminio per la plancia, radio/CD/MP3 e presa AUX, retrovisori esterni elettrici e riscaldabili. L’unico optional è la vernice metallizzata che incide per circa 400 euro, il tutto per appena 15.700 euro, più low cost di così!

    Ma la stessa vettura può essere equipaggiata con sistema bi-fuel, benzina/GPL a 17.700 euro ma occhio agli incentivi per vedere scendere il prezzo e tornare a quello di partenza.

    Per gli amanti del diesel, ecco il 2,0 litri a gasolio ma questa è offerta a prezzi… “ normali “, visto che si giunge a 18.500 euro; a voi la scelta!

    SCRITTO DA Giuliano PUBBLICATO IN Auto EconomicheBerlineChevroletChevrolet Cruze Domenica 29/03/2009