Chevrolet: in Italia il marchio a gonfie vele

da , il

    La Chevrolet Matiz della Casa americana è la vettura più significativa del successo ottenuto in Italia

    Piace la Chevrolet agli italiani, la dimostrazione che il marchio americano ha la sua maggior presenza in Europa, proprio in Italia, ce lo danno i dati secondo i quali, si è registrata un?impennata di vendite, nel solo mese di luglio scorso, pari al 44%, rispetto ad analogo periodo riferito all?anno passato.

    Dunque, lo scorso luglio sono state immatricolate 3.686 vetture Chevrolet, contro le 2.546 dello scorso anno. E, nonostante le ferie di agosto, un + 18,5% è stato registrato per le vendite del mese e, dunque, 1.923 auto immatricolate in Italia contro le 1623 del mese di agosto 2006 .

    Il motivo secondo il quale si è registrato un tale incremento, nonostante la stretta concorrenza che riguarda le auto di punta del marchio americano, presumibilmente è dovuto alla strategia di vendita di Chevrolet, che ricorre spesso, a promozioni commerciali, alla affidabilità delle sue vetture, che, oltretutto, hanno costi concorrenziali e, non ultimo, alla possibilità offerta dalla Casa automobilistica, di scegliere fra diverse soluzioni di motorizzazioni, la vincente, forse proprio per il target cui si rivolge, della doppia alimentazione, benzina/GPL .