Chevrolet Matiz Creative: la nuova col marchio Daewoo

Chevrolet Matiz Creative: la nuova col marchio Daewoo

E sicuramente le parole del vertice della Casa automobilistica risultano quanto mai sensate se si pensa all’ingente investimento del marchio per realizzare questa nuova creatura, 285 milioni di dollari sborsati e fatti ” fruttare” in soli 27 mesi di lavoro atto a creare la nuova city car del Gruppo automobilistico coreano-statunitense

da in Anteprima auto, Chevrolet, Chevrolet Matiz, Sicurezza Stradale, Utilitarie
Ultimo aggiornamento:

    Anche la Chevrolet Matiz, nonostante il recente restyling, mostra qualche ruga al punto che la Casa costruttrice sta procedendo ad un ulteriore più incisivo restyling ad opera del Gruppo Daewoo che opera di concerto con General Motors.

    La vettura è stata già presentata alla stampa e alla presentazione ufficiale il Presidente di General Motors-Daewoo ha avuto parole di grande apprezzamento per la nuova Chevrolet Matiz dichiarando, infatti che “La Matiz Creative è una piccola vettura tutta nuova sviluppata da GM Daewoo, il centro globale di sviluppo per le vetture mini e small di General Motors, risultando la migliore del suo segmento in design, prestazioni e sicurezza, la nuova Matiz è destinata a diventare un punto di riferimento industriale e un bestseller in Corea e in tutto il mondo”.

    E sicuramente le parole del vertice della Casa automobilistica risultano quanto mai sensate se si pensa all’ingente investimento del marchio per realizzare questa nuova creatura, 285 milioni di dollari sborsati e fatti “ fruttare” in soli 27 mesi di lavoro atto a creare la nuova city car del Gruppo automobilistico coreano-statunitense.

    Anche in ambito alle prove al crash test la nuova Matiz è risultata affidabile confermando ancora una volta le ottime doti di sicurezza stradale, si pensi all’adozione di nuovi airbag, adesso sono ben sei, visto che sono stati previsti anche per il tetto interno della vettura, così come massima attenzione è stata prestata all’adozione dell’EBD e dell’ABS a quattro sensori che riducono anche gli spazi di frenata, fino ai nuovi sensori parcheggio che in questo segmento di auto sono sicuramente una novità assoluta.

    Sempre interessante anche in fatto di dimensioni, con una lunghezza di 3595 mm, un’altezza di 1520 mm, e 1.595 millimetri di larghezza, la nuova Chevrolet Matiz si conferma auto ideale in città anche in fatto di motori se si pensa al nuovo propulsore S-TEC II, quattro cilindri 16 valvole DOHC di 1000 cc di cilindrata che pur offrendo molti cavalli di potenza, consumerà e inquinerà sempre meno.


    Impossibile fino adesso conoscere i prezzi di vendita di questa deliziosa e moderna city car.

    405

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoChevroletChevrolet MatizSicurezza StradaleUtilitarie
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI