Motor Show Bologna 2016

Chrysler 200 al Salone di Detroit 2014 anticipando la Lancia Flavia [FOTO]

Chrysler 200 al Salone di Detroit 2014 anticipando la Lancia Flavia [FOTO]

La nuova Chrysler 200 è pronta al debutto e potrebbe rappresentare la base per la Lancia Flavia, alla ricerca di miglior sorte di quanto non abbia avuto la cabrio

    Chrsyler 200 al Salone di Detroit 2014

    Dobbiamo ammettere che eravamo molto stupiti quando abbiamo visto per la prima volta queste foto. Nella nostra fotogallery potete trovare le prime foto LIVE dal Salone di Detroit della prossima generazione di Chrysler 200. Questo significa che ci troviamo di fronte alla gemella della prossima Lancia Flavia 2015, la berlina che potrebbe idealmente sostituire la vecchia Lybra, uscita dai listini molti anni fa. Un esemplare della nuova berlina di Detroit è stato immortalato su strada, molto probabilmente durante la realizzazione degli scatti ufficiali o di un video promozionale. Al di là di questo dettagli, tutto sommato abbastanza trascurabili, possiamo per la prima volta ammirare la nuova creazione firmata Chrysler-Fiat.

    Le forme sono moderne e proporzionate. La fanaleria, anche se certamente non brilla per originalità, appare elegante e moderna, con tanto di LED per le luci diurne anteriori e per i fari di posizione al posteriore. Il frontale mostra una mascherina che raccorda i due fanali con un bordino cromato nella parte inferiore, mentre la presa d’aria centrale sul paraurti ha una cromatura sul bordo superiore. La vetratura laterale, invece, ci ricorda quella della cugina Dodge Dart. Quanto al posteriore, poi, possiamo notare che i gruppi ottici sono a sviluppo orizzontale e si integrano bene con il look complessivo, marcato da un accenno di spoiler sul cofano e dal finto estrattore d’aria sulla fascia paraurti.

    Spulciando tra le foto spia, vediamo che sono stati fotografati anche gli interni. Lo stile è perfettamente in linea con il più recente family feeling di Detroit, con forme razionali e moderne ed una generale impressione di buona qualità percepita.

    Il tunnel centrale è ricco di comandi e tende a raccordarsi alla consolle centrale, nella quale fa bella mostra di sé il sistema multimediale UConnect touch screen. Notiamo, infine, la ghiera del cambio automatico, gestibile tramite un compatto pomello. Si tratta del nuovo cambio automatico ZF a 9 marce, che aiuterà a ridurre i consumi fino ad un valore di 6,1 litri per 100 km.

    Parliamo, infine, delle motorizzazioni. La Chrysler 200 2015 monterà sotto al cofano il 2.4 litri da circa 184 cavalli ed un più grosso V6 da 3.2 o 3.6 litri della famiglia Pentastar, accreditato di circa 270 CV. Sulla Lancia Flavia, invece, ci sarà quasi sicuramente il 2.0 Multijet turbodiesel e, forse, anche il più generoso 3.0 V6 Multijet della Thema.

    425

    Salone di Detroit 2014, tutte le auto esposte
    Le ragazze del Salone di Detroit 2014

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI