Chrysler Magnum, piccoli aggiornamenti

da , il

    Chrysler Magnum, piccoli aggiornamenti

    Esiste da tre anni e, solo adesso, va sotto il “bisturi del chirurgo” per sottoporsi ad un leggero lifting, la Chrysler Magnum.

    L’aggiornamento riguarda i gruppi ottici anteriori, nella nuova versione leggermente allargati per l’occorrenza, stessa modifica per la griglia anteriore e la calandra nel suo complesso.

    Ancora più impercettibili le modifiche effettuate nella parte posteriore, il tutto, contestualmente all’adozione di un nuovo colore della carrozzeria, il rosso fuoco, rende molto più giovane l’ormai famoso SUV americano.

    Immutati i propulsori.