Salone di Parigi 2016

Citroen C5 2015: prezzo e dimensioni della berlina francese [FOTO]

Citroen C5 2015: prezzo e dimensioni della berlina francese [FOTO]
da in Auto 2015, Auto nuove, Berline, Citroen, Citroen C5
Ultimo aggiornamento: Martedì 30/06/2015 15:44

    L’attuale generazione della media berlina francese Citroen C5 nasce nel 2008 e si rinnova nel look nel luglio 2012. Per il 2015 la gamma subisce un aggiornamento nel listino con importanti novità circa i contenuti e l’equipaggiamento di serie dei tre allestimenti disponibili. Le motorizzazioni sono in tutto due ed entrambe a gasolio. La linea della C5 è elegante ed al contempo con tocchi di sportività date le linee affusolate e dinamiche della carrozzeria, tanta abitabilità grazie alle generose dimensioni degli interni che ospitano comodamente cinque persone.

    Rimaniamo in tema di dimensioni. La berlina tre volumi media francese ha una lunghezza di quattro metri e 78 centimetri con una larghezza pari ad un metro e 86 centimetri ed un’altezza di un metro e 46. La capacità di carico è di 439 litri aprendo lo sportello che però non include il lunotto e questo può esser un handicap per il carico di oggetti di grandi dimensioni. Il bagagliaio si amplia abbattendo il divanetto posteriore.

    Due appunto i motori in listino in un’unica unità. Nello specifico si tratta di un 2 litri diversificato negli step da 150 e 181 cavalli, tutti conformi alle omologazioni Euro6 ed in tecnologia BlueHDi. Le loro prestazioni parlano di una velocità massima di 214 chilometri all’ora per i primi e 222 chilometri orari per gli altri con rispettivi scatti da 0 a 100 effettuati in 9,4 e 8,7 secondi. I consumi sono di 24,4 chilometri con un litro nel misto per i 2.0 da 150 cavalli, capaci di una percorrenza massima di 1708 chilometri con un pieno ed emissioni di 106 grammi di anidride carbonica per chilometro. Ai più potenti motori da 181 cavalli, invece, vengono dichiarati dalla Casa madre i 22,7 chilometri con un litro, 1589 chilometri con un pieno ed emissioni di 114 grammi di anidride carbonica per chilometro.

    La meccanica prevede per la berlina francese la trazione anteriore per tutte le versioni ed un cambio manuale a sei marce, altrimenti disponibile per le versioni da 181 cavalli l’automatico sequenziale a sei marce EAT6.

    Tre in tutto gli allestimenti in listino. Si parte con il Sèduction come entry-level per passare poi all’intermedio Business fino ad arrivare all’Executive al top di gamma. Di serie per tutte le versioni ci sono gli airbag per le ginocchia del guidatore, quello del passeggero disattivabile, airbag per la testa, cerchi in lega, climatizzatore automatico bizona, cruise control, fendinebbia, radio con presa Usb e connessione Bluetooth, retrovisori ripiegabili elettricamente, ruota di scorta, sedili anteriori regolabili in altezza, quello posteriore frazionato, sensori di parcheggio posteriori ma non per la Séduction. La versione al top di gamma aggiunge alla lista anche i fari bixeno ad orientamento automatico, sedili anteriori elettrici con memoria lato guida, sensori di parcheggio anteriori e sospensioni autoregolanti.

    Diesel:

    Citroen C5 2.0 BlueHDi 150 cavalli Séduction 32.300 Euro Citroen C5 2.0 BlueHDi 150 cavalli Business 33.550 Euro Citroen C5 2.0 BlueHDi 150 cavalli Executive 36.050 Euro Citroen C5 2.0 BlueHDi 181 cavalli Business EAT6 36.050 Euro Citroen C5 2.0 BlueHDi 181 cavalli Executive EAT6 36.050 Euro

    564

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI