Citroen DS2: smentite le voci

Citroen DS2: smentite le voci

Citroen ha smentito alcune voci che erano circolate nei giorni scorsi in merito alla produzione della DS2

da in Auto Economiche, Auto nuove, Citroen, Citroen DS, Concept Car
Ultimo aggiornamento:

    citroen c cactus

    Citroen ha smentito alcune voci secondo le queli era impegnata nello sviluppo della nuova Citroen DS2 che avrebbe dovuto essere la versione di serie della concept car Revolte. Non tutte le indiscrezioni trapelate erano infatti veritiere. La casa automobilistica francese ha invece deciso di seguire l’esempio di Volkswagen Beetle, Mini e Fiat 500, senza dover però ricorrere alla soluzione di un’auto premium e troppo costosa. Per questo motivo l’ipotesi della Citroen Revolte Concept sarebbe stata definitivamente scartata dai vertici dell’azienda transalpina.

    La nuova Citroen 2CV debutterà sul mercato automobilistico in un periodo compreso tra il 2013 e il 2014, ma a differenza di Beetle, Mini e 500, riprenderà anche la filosofia della vecchia antenata esarà quindi venduta a prezzi molto vantaggiosi. L’auto sarà anche molto moderna e originale, dotata di molte innovazioni a bordo. Citroen ha in mente di introdurre un nuovo concetto nel low cost. Il Gruppo automobilistico PSA Peugeot Citroen avrebbe quindi puntato sulla riedizione della 2CV anche per competere al meglio con la rivale Renault che propone i modelli Sandero e Logan con il brand Dacia.

    La versione di serie della nuova Citroen 2CV dovrebbe rappresentare la C-Cactus, concept car che è stata esposta nel 2007 al Salone di Francoforte.

    Le voci parlavano di una vettura con carozzeria cinque porte e un abitacolo a quattro posti. Il tutto in un pacchetto con motori tre cilindri turbo a benzina sviluppati da PSA con BMW e un prezzo intorno ai 12.000 euro. A questo punto le ultime informazioni elencate sono da prendere con le molle.

    340

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EconomicheAuto nuoveCitroenCitroen DSConcept Car
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI