Citroen DS3: nuove immagini

Citroen DS3: nuove immagini

Dunque parliamo di una vettura di poco meno di 4 metri di lunghezza e larga un metro e 71 cm

da in Anteprima auto, Auto 2010, Berline, Citroen, Citroen DS, Citroen DS3, Salone di Francoforte 2015
Ultimo aggiornamento:

    Se ci limitassimo ad accennare ai colori che partecipano al design della vettura, la Citroen DS3 potrebbe sembrare persino “ indiscreta”, detto così insomma, un’arlecchinata ed invece, cogliere le sfumature cromatiche che partendo dai montanti neri culminano nella parte anteriore dell’auto sfumando le tonalità, tornando a tratti decisi nei passaruota intervallati dalle tante cromature, ci si accorge che il lavoro estetico che si è fatto sulla Citroen DS3 è davvero ben riuscito.

    E se continuiamo a parlare di colori, come non cogliere le molteplici possibilità ammesse per la scelta della tonalità del tetto, nero, bianco, rosso o azzurro, chiaramente a scelta e ben sette sono le opzioni che è possibile operare per l’estetica dell’auto (Maori, Zèbre, Onde, Daisy, Co-Design, Map, Plane), così come è anche possibile optare per quanto attiene i cerchi in lega e anche su questi è possibile operare la scelta dei colori, addirittura con la possibilità di sceglierli bianchi così come è data la possibilità al cliente di scegliersi anche gli interni come meglio crede; insomma, come un sarto confeziona l’abito su misura per il suo cliente, così la Citroen fa con chi la sceglie.

    Insomma, in un mercato quello dell’auto che è ancora al centro di una profonda crisi, le Case automobilistiche non si perdono certo d’animo e promettono inedite soluzioni per soddisfare anche il più esigente cliente. Citroen DS3 che non è che l’inizio di questo percorso che la Casa francese ha iniziato con la C3 e che si estenderà anche ad altre vetture del marchio e la possibilità di optare per questo allestimento consente all’utilizzatore finale di godere in un’auto per certi versi comune, i vantaggi che potrebbe ottenere da una vettura al top dell’eleganza e della raffinatezza.

    Dunque parliamo di una vettura di poco meno di 4 metri di lunghezza e larga un metro e 71 cm. e alta poco meno di un metro e mezzo, qualche centimetro in più in fatto di dimensioni nei con fronti della Citroen C3 a tutto vantaggio dell’abitabilità e del confort.

    Interessanti al massimo anche i motori, tutti Euro 5 divisi in tre propulsori a benzina da 95,120 e 150 cavalli di potenza e due motori turbodiesel da 90 e 110 cavalli di potenza con cambi sia manuali che automatici a cinque e sei marce.

    Anche la Citroen DS3 sarà visibile al prossimo Salone dell’Auto di Francoforte e in concessionaria a partire dai primi mesi del 2010 a prezzi sicuramente non eccessivi anche se la raffinatezza e l’esclusività della vettura la colloca un gradino più in alto della C3 dalla quale deriva. A questo punto immaginiamo il target di riferimento in fatto di clientela e non può non venirci in mente la Mini che dell’originalità ha fatto, nei primi cinquant’anni di vita, la sua ragion d’esistere, ma pare che la Citroen DS3 abbia tute le carte in regola per contrapporsi efficacemente anche alla piccola ex-britannica.
    Foto tratte da:Quattroruote

    555

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2010BerlineCitroenCitroen DSCitroen DS3Salone di Francoforte 2015
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI