NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Collezione Centenario, reginette, Lancia Ypsilon, Musa e Thesis

Collezione Centenario, reginette, Lancia Ypsilon, Musa e Thesis

Tutti invitati alla festa di Lancia

da in Auto nuove, Lancia, Lancia Musa, Lancia Thesis, Lancia Ypsilon
Ultimo aggiornamento:

    Porte Aperte alla Lancia, dal 6 al 7 maggio, per ammirare le proposte della Casa e soprattutto per festeggiare il Centenario dell’industria automobilistica che ha partecipato a far grande l’Italia e, in quella sede, la possibilità di ammirare le nuove collezioni Lancia Centenario.

    Saranno tre le vetture di punta della Lancia, la Ipsilon, la Musa e al Thesis a beneficiare dei nuovi allestimenti “Collezione Centenario”. Lo dicono i vertici del Gruppo che dichiarano, con entusiasmo che…. “ Con questa Collezione vogliamo coniugare nel miglior modo sportività ed eleganza, dando vita a modelli di stile unico ed esclusivo. Il cliente può scegliere la sua vettura, in qualunque allestimento o versione, con la esclusiva vernice bicolore (da sempre un tratto distintivo di Lancia) realizzata con un complesso processo di verniciatura e con l’originale logo centenario sul montante: il numero 1 è seguito dal segno 00 scritto in modo che ricordi sia il doppio zero sia il simbolo dell’infinito”.

    Se l’esclusività e l’eleganza, finiscono per diventare gli elementi di punta per queste due vetture in questa particolare veste, è importante conoscere, nel dettaglio, di cosa si doteranno Lancia le particolari vetture.

    Per quanto riguarda la prima, infatti, questa verrà offerta con la vernicie bicolore, compresa nel prezzo, pelle o tessuto nei sedili, di pregiata fattura, cerchi in lega leggera da 15 o 16 pollici, telecomando a distanza, impianto radio/CD/MP3, sedili sdoppiabili, retrovisori elettrici e riscaldabili. Fra gli optional a richiesta, cambio robotizzato DFN, climatizzatore bizona, navigatore satellitare, tetto trasparente, Impianto BOSE.

    Il prezzo, è abbastanza concorrenziale, 11.000 euro, ma da tener presente eventuali accessori a pagamento.

    Per quanto concerne, invece, la Lancia Musa Centenario, anche su questa vettura, compreso nel prezzo, la vernice bicolore, i sedili rigorosamente in pelle con cuciture che fanno da contrasto al resto della selleria, marchio impresso sul poggiatesta “MUSA”, sedili registrabili e memorizzabili, climatizzatore automatico bizona, impianto radio/CD/MP3, GSM con vivavoce, volante in pelle con comandi radio al volante, 4 airbag, sensori di parcheggio, tetto apribile Granluce, cerchi in lega bicolore da 16 pollici, servosterzo elettrico, ESP, ABS con EBD, ASR, Hill Holder, fendinebbia, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, e cambio robotizzato DFN. Il prezzo parte da 14.350 euro.

    E, infine, interessante la proposta di Lancia anche per la sua ammiraglia, Thesis, offerta in due colori, Grigio Palladio o Nero Paganini, cerchi in lega, a raggi bicolore, da 18 pollici, lateralmente, inoltre, ben visibile il logo del Centenario. L’abitacolo è rivestito in pelle rossa Frau con finiture in pandance con il resto, cui si aggiungono tutti i contenuti dell’allestimento Emblema.

    Completa la dotazione di serie, ABS, EBD, ESP, ASR, otto airbag, sistema di navigazione, climatizzatore automatico multizona, sedili anteriori riscaldati, impianto radio Hi-Fi Bose con CD changer, fari bi-xenon, cruise control. Quale optional l’antifurto volumetrico antisollevamento, la cornetta del telefono nel bracciolo anteriore, i vetri laterali antieffrazione ed eventuali altri accessori minori da richiedersi in sede di acquisto.

    La Thesis Collezione Centenario monta il 2,4 JTD 20v 185 CV Euro 4 e filtro anti particolato, abbinato al cambio automatico a 5 marce con modalità sequenziale.
    I prezzi partono da 53 mila euro.

    545

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveLanciaLancia MusaLancia ThesisLancia Ypsilon
    PIÙ POPOLARI