NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Contrassegno assicurativo: solo all’interno del parabrezza

Contrassegno assicurativo: solo all’interno del parabrezza
da in Codice della strada, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Il contrassegno di assicurazione va posto nel lato interno del parabrezza e ben visibile dall'esterno

    A giudicare dall’abitudine di molti di esporre il contrassegno di assicurazione della propria auto, dappertutto, fuorchè dove di fatto dovrebbe stare, ovvero sul parabrezza, saremmo indotti a pensare che tale documento potesse essere esposto, ad esempio, anche sui finestrini laterali dell’auto, ma così non è.

    Il contrassegno va sempre posto all’interno del parabrezza, lo prevede l’art. 181 del Codice della Strada e chi non si attiene a quanto disposto, si becca una sanzione amministrativa che va da 22 a 88 euro, chiaramente senza decurtazione di punti dalla patente.

    A bordo, invece, andrà tenuto il resto del documento una volta staccato il contrassegno assicurativo, chi lo scorda a casa, rischia una sanzione che va dai 36 ai 148 euro.

    Per gli scooteristi, nessun obbligo di esposizione del tagliando assicurativo, che andrà mostrato alle Forze dell’Ordine in caso di controllo, la dimenticanza di tale documento, costerà una sanzione di 22 euro.

    Dunque, niente distrazioni in auto e ricordarsi sempre ove riporre tutti i documenti dei mezzi in cui si circola.

    227

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaMondo auto
    PIÙ POPOLARI