Motor Show Bologna 2016

Dacia al Salone di Ginevra 2016, le novità auto esposte: cambio automatico Easy-R e versione speciale della Duster

Dacia al Salone di Ginevra 2016, le novità auto esposte: cambio automatico Easy-R e versione speciale della Duster
da in Auto 2016, Auto nuove, Dacia, Dacia Duster, Salone di Ginevra 2016
Ultimo aggiornamento: Sabato 05/03/2016 13:47

    Dacia ha portato alcune novità al salone di Ginevra 2016. E’ presente nella città elvetica sia una serie speciale di un modello, insieme alla presentazione del nuovo cambio automatico Easy-R. E’ stata presentata una nuova serie limitata trasversale Dacia: un’offerta sempre accessibile con più comfort e design (disponibile in base ai Paesi). La versione Duster Essential per il mercato svizzero sarà presentata a Ginevra. L’altra grande novità è la prima trasmissione automatica robotizzata EASY-R Dacia, già proposta sul motore TCe 90 arriva anche sul dCi 90 ad un prezzo sempre molto competitivo.

    Per quanto riguarda il cambio automatico Easy-R, verrà reso disponibile il prossimo anno sulla gamma di Sandero, Sandero Stepway e Logan MCV, sia in abbinamento alla motorizzazione a benzina TCe 90 Stop & Start, sia al dCi 90 cavalli diesel. La differenza di prezzo rispetto al cambio manuale dovrebbe aggirarsi intorno ai 600 euro. I consumi medi calcolati dovrebbero attestarsi tra 4,9 e 5,1 litri per 100 Km, quindi circa 20 Km con un litro di benzina. Come detto il cambio Easy-R arriva anche sulla motorizzazione Diesel dCi 90. Sul diesel il cambio automatico robotizzato Easy-R sarà a 6 rapporti per un piacere di guida ottimizzato e consumi paragonabili ad un cambio manuale. Disponibile sui modelli di punta della gamma Dacia (a seconda dei Paesi: Logan, Sandero, Sandero Stepway e Logan MCV), il cambio Easy- R sarà proposto con lo stesso scarto prezzo, tra cambio manuale e automatico, presente sulla versione TCe 90. Il 2015 è stato un anno positivo da un punto di vista commerciale per il marchio rumeno del gruppo Renault. Le immatricolazioni di autovetture nel mondo ammontano a 511.510 esemplari, pari ad una crescita del 7,8% rispetto al 2014, quando sono state vendute 474.623 unità. Limitatamente al mercato europeo, la Dacia ha immatricolato nel 2015 374.458 esemplari, pari ad un aumento del 3,6%. Nell’ambito dei singoli modelli del gruppo, Dacia occupa le posizioni dalla seconda alla quarta con Duster, Sandero e Logan. Mentre il modello più venduto resta la Renault Clio.

    Lo scorso novembre la Dacia ha superato il traguardo dei 3,5 milioni di veicoli venduti in Europa nel bacino del Mediterraneo, nei dieci anni di attività in questo continente. La Duster è la vettura bestseller della marca. Il modello 2016 ha offerto molte novità. Innanzitutto i dettagli nel design, in particolari i cerchi in lega da 16 pollici diamantati neri e i nuovi colori per i rivestimenti dei sedili. Per quanto riguarda le dotazioni tecnologiche, vanno segnalati il sistema di navigazione Media-Nav Evolution e, per la prima volta nella marca, la retrocamera per il parcheggio. I motori disponibili a benzina sono il 1.6 aspirato da 115 cavalli e il 1.2 turbo da 125 cavalli; il turbodiesel 1.5 è proposto nelle versioni da 90 e 110 cavalli. Tutti i motori sono abbinati ad un cambio manuale a 6 rapporti, tranne il 1.6 aspirato che ha 5 marce; di serie su tutte le versioni il sistema Stop & Start. Prezzo di partenza 11.900 euro, per la versione a benzina 1.6 da 115 cavalli.

    520

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI