Donne al volante: video divertenti

Donne al volante: video divertenti

Video incidenti donna al volante

Una bellissima carrellata di incidenti con protagonista una donna al volante, guarda questi divertentissimi filmati.

FacebookTwitter

Video divertenti di donne al volante. Lo stereotipo per eccellenza sul gentil sesso in auto. Tra i video più visti su YouTube, con 20 milioni di visualizzazioni, c’è un filmato che immortala le gesta di una donna alla guida. Un filmato di sicuro divertente, ma che fa in modo anche che tale stereotipo rimanga. Nonostante siano tante le donne che al volante se la cavano benissimo e che non hanno problemi di nessun tipo, affrontando tutti i tipi di strade, in tutte le condizioni metereologiche. Così come non hanno problemi con i parcheggi o con i semafori. Alcuni uomini però continuano a pensarla così e a ritenersi superiori alle donne in macchina. Anche perchè storicamente è un settore che ritengono più adatto a loro. Ovviamente si divertono a prendere in giro le donne con questo genere di filmati, facendo anche notare tutti gli errori, anche il minimo. Le donne non ci pensano più di tanto, anzi ci ridono su perché dalla loro parte hanno le varie statistiche che confermano che non è affatto così, anzi rende loro il giusto merito rivalutando la loro figura alla guida.

Video divertenti incidenti donna al volante

Ecco un nuovo filmato con tantissimi incidenti divertenti di tante donne al volante della propria vettura. Guarda il video.

FacebookTwitter

In particolare le statistiche delle assicurazioni dicono che le donne al volante sono più virtuose degli uomini. Capiterà che in occasione del rinnovo dell’assicurazione ci saranno delle donne che dovranno pagare meno la propria polizza, rispetto al marito o al fidanzato. Alla faccia della donna al volante che sarebbe un pericolo costante. Non è più così, almeno non quanto prima.

Altro tasto dolente: i parcheggi

Donne al volante, video divertenti

Guardate questo fantastico e divertente video di alcune donne al volante che si cimentano in parcheggi, a loro dopo, assolutamente impossibili...

FacebookTwitter

Il video in questione ci mostra un filmato veramente divertente. Anche in questo caso il protagonista della scena è una donna. Vediamo come la conducente dell’auto si accosta per parcheggiare in prossimità di un incrocio. Inizia con la retromarcia, ma non riesce ad entrare pienamente con la macchina, inoltre non è sicura di essere andata abbastanza dietro e allora scende dalla sua automobile per assicurarsi dello spazio a disposizione per il parcheggio.

Una volta presa visione e accortasi che di spazio ce n’era a sufficienza, sale di nuovo a bordo della sua automobile e riprende le manovre per riposizionare l’auto. Appena accende l’auto e preme il piede sull’acceleratore rischia di investire un pedone che passa proprio tra lo spazio che intercorre tra l’auto in questione e quella già posteggiata. Allora riprende la manovra. Si porta avanti sulla sua sinistra ed anche qui c’è stato il rischio di poter causare un incidente con una Panda che passava. Si ferma ragiona e riprende la manovra per effettuare il parcheggio. Ma nulla da fare. Dopo vari tentativi decide di abbandonare. Cosa fa? C’è un parcheggio libero nella parte opposta dell’incrocio. Prende e si dirige proprio verso questo spazio. E qui sembra riuscire a parcheggiare senza molte difficoltà.

Gli autori del video, che erano posizionati in una macchina dietro, sono passati di fronte al parcheggio abbandonato per mettere in risalto la quantità di spazio disponibile per effettuare il parcheggio e devo dire che ce n’era veramente a sufficienza. Ma che dobbiamo fare? Alla fine è riuscita a parcheggiare. Come si suole dire: è bene ciò che finisce bene!

623

Vedi anche:

Donne: quale auto dovreste comprare? Fate il test!
Cosa fai solitamente nella tua domenica?
  • Una gita fuoriporta
  • Mi rilasso in casa
  • Una passeggiata in riva al mare
  • Shopping, shopping e se resta tempo... shopping
  • Pulizie domestiche
Rispondi
Segui AllaGuida

Gio 07/08/2014 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici