Salone di Parigi 2016

Dopo la Roewe 75, ecco la Roewe 750 ad idrogeno

Dopo la Roewe 75, ecco la Roewe 750 ad idrogeno

Anche i cinesi in corsa per la tutela dell'ecosistema

da in Auto Ecologiche, Berline, Range Rover
Ultimo aggiornamento:

    Fanno sul serio stavolta i cinesi, non soltanto sul fronte dei falsi d’autore, ma addirittura impegnati nella produzione di auto ecologiche e che lo faccia una nazione emergente e ancora di più rilevante interesse.

    Secondo fonti autorevoli, infatti, la Shangai Automotive Industry Corp che, come sappiamo ha rilevato l’intera Rover, caduta in un disastro economico, ha realizzato prima la Roewe 75 e, non solo ne ha fatto un’auto di prestigio, ma addirittura ha istallato in questa vettura un motore fuell cell a idrogeno, fatto quest’ultimo che limita sensibilmente l’impatto ambientale di quest’auto, l’auto così allestita si chiama Roewe 750.

    Da un punto di vista estetico la nuova vettura si è occidentalizzata al massimo, al punto da assumere forme e dimensioni delle più blasonate vetture europee, lo si evince anche dalla forma particolare delle fiancate, imponenti come i paraurti, massicci e il taglio delle forme che fan assurgere la Roewe 750 al ruolo di ammiraglia a pieno titolo.

    La Roewe entrerà nel circuito commerciale fin dall’anno prossimo, avrà prezzi accessibilissimi e una buona autonomia di utilizzo, oltre 300 km con un pieno di idrogeno, oltre ad avere discrete doti prestazionali, una velocità massima, ad esempio, di oltre 150 km/h.

    Ma come si riuscirà a rifornirsi con quest’auto, stante la carenza di aree di servizio per l’idrogeno?

    253

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheBerlineRange Rover Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI