Ferrari California Dreaming by Wheelsandmore

Ferrari California Dreaming by Wheelsandmore
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Wheelsandmore Ferrari California Dreaming

Il tuner Wheelsandmore ha presentato un’altra edizione elaborata di un’auto del Cavallino Rampante: la Ferrari California Dreaming. L’operazione della società tedesca ha riguardato sia l’estetica che il motore della vettura. Il nuovo sistema di scarico e la rimappatura della centralina elettronica hanno portato il motore V8 della California da 460 a 500 cv. Un’altra novità importante sono i cerchi 6 Sporz2 da 21″ montati su pneumatici Hankook da 245/30 davanti e da 345/25 dietro. Esternamente salta subito agli occhi la vistosa livrea bianca con strisce da corsa nere.

  • Ferrari California Dreaming - frontale
  • Ferrari California Dreaming - retro
  • Ferrari California Dreaming - posteriore
  • Ferrari California Dreaming - scarico

La Ferrari California Dreaming by Wheelsandmore è stata modificata anche a livello aerodinamico e di design, con elementi in fibra di carbonio sia sul muso che sulla coda, minigonne laterali e diversi dettagli originali. Se ci è consentito un commento, mentre un bolide come la Ferrari 458 Italia sembra nato per una livrea aggressiva come questa, un’auto come la California non sembra essere totalmente a proprio agio.

186

Vedi anche:

Peugeot Exalt al Salone di Pechino

Guarda il video della nuova Peugeot Exalt, la nuova elegante coupé che verrà svelata per la prima volta dal vivo al prossimo salone dell'auto di Pechino. Siamo di fronte ad un bellissimo concept, che riprende in diversi dettagli quello famoso della casa del Leone di nome Onyx di qualche tempo fa.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Ven 15/07/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici