Ferrari con Boeing all’Air Show di Parigi

Ferrari con Boeing all’Air Show di Parigi
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Ferrari California Boeing 747 8

La Ferrari ha deciso di prendere parte con la Ferrari California e la nuova Ferrari FF all’Air Show di Parigi-Le Bourget. L’evento è uno dei più importanti expo al mondo dedicati all’aviazione, sia civile che militare. La presenza della casa costruttrice di Maranello al fianco di un colosso aeronautico come Boeing è un’ideale unione tra due aziende che rappresentano l’eccellenza ingegneristica e tecnologica. Avrà fatto certamente piacere ai visitatori del Paris Air Show 2011 la possibilità di trovare sulla pista dell’aeroporto di Le Bourget le due affascinanti supercar italiane.

La Boeing ha presentato a Parigi il suo nuovo avveniristico aereo di linea, il Boeing 787-8 Dreamliner, dopo un lungo e travagliato periodo di progettazione, realizzazione e test. La Ferrari FF è stata la madrina di questo importante evento che cambierà il modo di affrontare i lunghi viaggi aerei. Con il nuovo jet l’auto italiana «condivide l’assoluta eccellenza in termini di fruibilità degli spazi, prestazioni ed efficienza».

A sua volta, l’elegante Ferrari California è stata scelta per affiancare il nuovo cargo Boeing 747-8. L’arrivo di questo velivolo ha rappresentato la prima traversata oceanica di un aereo commerciale alimentato a biocarburante.

«La convertibile della Casa di Maranello – spiega la Ferrari in una nota – può essere agevolmente collocata all’interno del gigantesco aereo non solo per le dimensioni ma anche grazie al comodo sistema di imbarco attraverso lo spettacolare sollevamento del muso del jet».

318

Vedi anche:

Peugeot Exalt al Salone di Pechino

Guarda il video della nuova Peugeot Exalt, la nuova elegante coupé che verrà svelata per la prima volta dal vivo al prossimo salone dell'auto di Pechino. Siamo di fronte ad un bellissimo concept, che riprende in diversi dettagli quello famoso della casa del Leone di nome Onyx di qualche tempo fa.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Gio 23/06/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici