Ferrari con Boeing all’Air Show di Parigi

La Ferrari FF e la Ferrari California sono state le madrine della presentazione del nuovo aereo Boeing 747-8 Dreamliner nel corso dell'importante Air Show di Parigi-Le Bourget

da , il

    Ferrari California Boeing 747 8

    La Ferrari ha deciso di prendere parte con la Ferrari California e la nuova Ferrari FF all’Air Show di Parigi-Le Bourget. L’evento è uno dei più importanti expo al mondo dedicati all’aviazione, sia civile che militare. La presenza della casa costruttrice di Maranello al fianco di un colosso aeronautico come Boeing è un’ideale unione tra due aziende che rappresentano l’eccellenza ingegneristica e tecnologica. Avrà fatto certamente piacere ai visitatori del Paris Air Show 2011 la possibilità di trovare sulla pista dell’aeroporto di Le Bourget le due affascinanti supercar italiane.

    La Boeing ha presentato a Parigi il suo nuovo avveniristico aereo di linea, il Boeing 787-8 Dreamliner, dopo un lungo e travagliato periodo di progettazione, realizzazione e test. La Ferrari FF è stata la madrina di questo importante evento che cambierà il modo di affrontare i lunghi viaggi aerei. Con il nuovo jet l’auto italiana «condivide l’assoluta eccellenza in termini di fruibilità degli spazi, prestazioni ed efficienza».

    A sua volta, l’elegante Ferrari California è stata scelta per affiancare il nuovo cargo Boeing 747-8. L’arrivo di questo velivolo ha rappresentato la prima traversata oceanica di un aereo commerciale alimentato a biocarburante.

    «La convertibile della Casa di Maranello – spiega la Ferrari in una nota – può essere agevolmente collocata all’interno del gigantesco aereo non solo per le dimensioni ma anche grazie al comodo sistema di imbarco attraverso lo spettacolare sollevamento del muso del jet».