Ferrari F458 Italia, una calda sorpresa

Ferrari F458 Italia, una calda sorpresa

la Ferrari F458 Italia nasce con l'intento di omaggiare la nostra terra e portare nel mondo la cultura e la qualità Made in Italy

da in Anteprima auto, Ferrari, Ferrari F430, Mondo auto, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    E’ arrivata come un brivido freddo, inaspettata e repentina, la presentazione della nuova Ferrari F458 Italia; una piacevole novità giusto prima della partenza per le ferie estive di molti appassionati.


    Design innovativo

    Quella che possiamo ammirare oggi è solo un’anticipazione dell’auto che farà il suo debutto ufficiale al prossimo Salone di Francoforte; la gallery di immagini (delle ricostruzioni tridimensionali) rilasciate dalla Casa del Cavallino Rampante ci mostra l’ennesima dimostrazione dello stile inconfondibile di Pininfarina, che potrebbe con la F458 Italia riscrivere i canoni della sportività all’italiana.

    La nuova berlinetta di Maranello palesa un design estremamente gradevole e innovativo, linee morbide e flessuose che si traducono in una notevole efficienza aerodinamica. Non mancano di certo richiami a modelli e stilemi della passata produzione Ferrari, ma è evidente che stiamo assistendo ad un nuovo corso e all’inizio di una nuova era per le supercar italiane.


    Tecnologia da monoposto


    Tra gli sviluppatori della novità 2010 di Maranello troviamo il nome di un mito, Michael Schumacher; il sette volte campione del mondo ha contribuito con la sua esperienza e sensibilità di collaudatore alla messa a punto e alla definizione delle caratteristiche che renderanno unica la F458 Italia.

    Come era logico aspettarsi i progettisti in Rosso hanno attinto largamente dal bagaglio tecnologico che la scuderia Ferrari ha accumulato negli ultimi anni. Ne sono un esempio i dispositivi di controllo della trazione F1Trac e il differenziale elettronico E-Diff, così come le avanzatissime tecniche costruttive di telaio e sospensioni.

    Anche il posto guida, con il complesso volante multifunzione, non può non ricreare gli scenari di una monoposto.



    Prestazioni ed efficienza

    I numeri che promette la F458 Italia sono da primato, surclassando di netto la F430 della quale viene considerata la naturale sostituzione. Il gioiello della meccanica che prenderà vita sotto il cofano motore è un V8 da 4.500 centimetri cubici; anche il propulsore segna una svolta nel corso della storia Ferrari, si tratta infatti del primo motore con architettura V8 ad adottare l’iniezione diretta della benzina.

    Le prestazioni annunciate sono ai vertici della categoria, grazie alla potenza di 570 cavalli la F458 Italia riuscirà a balzare da 0 a 100 km/h in appena 3.5 secondi e raggiungerà una velocità massima superiore ai 325 km/h. Il tutto sarà affidato alla gestione dello spettacolare cambio a doppia frizione F1 che può contare sulla dinamicità di sette rapporti.

    Al prossimo Salone dell’auto di Francoforte, che avrà luogo dal 17 al 27 Settembre, siamo certi che alla Ferrari F458 Italia sarà riservato un posto d’onore e che senza particolari difficoltà diverrà l’oggetto del desiderio del 2010.

    584

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoFerrariFerrari F430Mondo autoVideo Auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI