Fiat 500: a Caltagirone è sede di un presepe

Fiat 500: a Caltagirone è sede di un presepe
da in City car, Fiat, Fiat 500, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    A Caltagirone, il presepe è nelle Fiat 500 dell'epoca

    Chi è stato a Caltagirone, cittadina ad un’ottantina di chilometri da Catania, non può non essere rimasto affascinato dalle ceramiche realizzate da artigiani del posto ed esportate in tutto il mondo.

    Ma quest’anno, Caltagirone s’è distinta per un altro fatto, ha allestito i suoi presepi, anch’essi particolarissimi e famosi ovunque, all’interno di alcune Fiat 500 dell’epoca. Una sorta di “duetto” fra due culture e civiltà che si fondono nella stessa tradizione, da un lato il lavoro manuale e l’arte dell’artigianato, dall’altro, quello industriale che nella 500 vide la ripresa di una nazione uscita a pezzi dalla guerra.

    Il sindaco di Caltagirone, Francesco Piganataro ha detto che, “questo progetto arricchisce l’offerta culturale della città. Il connubio con le 500 è anche un omaggio alla casa automobilistica torinese, che ha risollevato l’immagine dell’Italia nel settore dei motori”.

    Le ceramiche calatine, note dal 500, relativamente ai presepi sono realizzati in terracotta e rappresentano momenti della natività e di vita contadina del tempo; legno, terracotta, stoffe variopinte sono gli ingredienti di base per quella che è un’arte che si tramanda da secoli di padre in figlio e rappresenta per Caltagirone, oltre che per l’Italia tutta, un vanto dell’arte artigiana.

    244

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN City carFiatFiat 500Mondo auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI