Nuova Fiat 500 e Giorgio Armani, che bolle in pentola?

Nuova Fiat 500 e Giorgio Armani, che bolle in pentola?
da in Auto nuove, Fiat, Fiat 500, Utilitarie
Ultimo aggiornamento:

    Fiat 500 Giorgio Armani

    Ancora non è stata commercializzata, ma, grazie al batage pubblicitario di Fiat, è famosa come se fosse già in commercio da anni, la 500, vera scommessa dell’azienda torinese la cui posta in gioco è altissima e le speranze di una ripetizione del successo della prima versione sono tante e alimentate anche dalla nostalgia di quanti si sentono defraudati di un’utilitaria che manca da un trentennio e che vogliono a tutti i costi.

    Diverse le iniziative, a cominciare dal sito www.fiat500.com e il suo concorso, che ha coinvolto e continua a farlo, migliaia e migliaia di iscritti, di cui si è giù parlato.

    Ma oggi a scendere in campo, in questo progetto congiunto con Fiat, sono anche le aziende importarti nel campo della moda e, fra queste, quella che fino adesso pare avere i numeri migliori per presentare un progetto unanime con la Casa automobilistica italiana, è Giorgio Armani, del quale non c’è bisogno neanche di ricordare la sua fama e la sua importanza nel mondo per il ruolo che ha sempre rivestito nella moda.

    Cosa Giorgio Armani abbia intenzione di realizzare con la nuova 500 non si sa bene, anche se lo intuiamo e i modelli del genere, per altre marche automobilistiche non mancano.

    Staremo a vedere, certo il compito che si appresta a svolgere questa utilitaria è arduo, ma nulla in confronto a quanto fece la sua antenata, non foss’altro perché allora la 500 rappresentò la rinascita da un periodo oscuro come quello del dopoguerra.

    299

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveFiatFiat 500Utilitarie
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI