Fiat 600: in arrivo l’auto low cost

Conviene anche alle aziende in un periodo di grave crisi economica puntare sull'auto low cost, come sta facendo Fiat promuovendo la commercializzazione della nuova Fiat 600 prevista nel 2011

da , il

    Nuova Fiat 600

    Si da da fare la Fiat per contrastare al meglio la crisi dell?auto anche se non è riuscita, magari come ci si aspettava, a presentare le ghiottissime novità che renderà invece note nei prossimi anni.

    Tuttavia basterà attendere un paio di anni ed il marchio torinese ci delizierà di almeno tre auto low cost cui si dovrà porre la massima attenzione.

    Intanto partiamo con la nuova Fiat 600 che andrà a sostituire l?attuale obsoleta omonima che già ha ricevuto il ?colpo di grazia ? con l?arrivo della nuova Fiat 500 . La nuova Fiat 600 condividerà il pianale con il vecchio modello e con la nuova Fiat 500 e come quest?ultima verrà prodotta in Polonia a Tychy.

    La vettura sarà dotata di un motore di 1.100 cc. di cilindrata a quattro cilindri in grado di erogare 55 cavalli di potenza oppure potrà scegliersi un piccolo propulsore di 900 cc. di cilindrata in grado di erogare da 65 fino massimo 105 cavalli di potenza. Tutti e due i motori saranno caratterizzati dai bassi consumi e dalle altrettanto basse emissioni inquinanti.

    Anche la Fiat Panda parteciperà al progetto della nuova Fiat 600 che avrà una lunghezza massima di 3 metri e mezzo e solo in allestimento a 3 porte omologata per 4 o 5 persone a seconda delle versioni.

    La nuova Fiat 600 sarà caratterizzata da tutti quei sistemi atti alla sicurezza stradale a differenza dell?attuale modello carente da questo punto di vista. Per quanto concerne i prezzi della nuova Fiat 600 che vedremo nel 2011, ricordiamo che, da vera e propria auto low cost, la city car in questione costerà non più di 6.000 euro.

    Foto tratta da:Autoggi